Forza Nuova contro il degrado, a Bisceglie volantinaggio notturno alla stazione ferroviaria

11 Dicembre 2017 0 Di ladiretta1993
Questa volta Forza Nuova è scesa ancora una volta in strada contro il degrado e l’abbandono, sia a Bisceglie che a Barletta nella medesima serata.

Dopo i fatti di violenza a Barletta prima, nel periodo primaverile, e del recentissimo fatto di cronaca alla Stazione ferroviaria di Bisceglie, fatto di cronaca che ha colpito un giovane ragazza, ci siamo tenuti in dovere di scendere, nelle ore più deserte e più pericolose, lì dove ormai regna l’anarchia criminale e la legge del più forte, armati di buona volontà e volantini, per dimostrare che tutt’oggi ci sono italiani che non si girano di spalle appena le cose si mettano male.

Con il nostro atto vogliamo porre un esempio, un esempio di chi, nonostante tutto e tutti, ritiene che ogni strada, ogni vicolo ed ogni luogo non possa essere ridotto ad un qualcosa di inaccessibile, di pericoloso di degradato: non tolleriamo che nessun angolo delle nostre città diventi terra di nessuno, e per ciò stesso riteniamo che solo con la presenza sul territorio, in strada, è l’unico strumento per riprenderci i nostri quartieri.

Questo è solo un primo atto che, d’ora in avanti, diverrà un’attività strutturata e continuativa per i militanti forzanovisti della provincia di Barletta-Andria-Trani, provincia che, da pochi mesi a questa parte, vede finalmente una presenza attiva e strutturata in tutte le città della B.A.T. di nuclei di Forza Nuova e giovani elementi di Lotta Studentesca.

Difendi la tua città, la tua gente, la tua terra! Difendi Bisceglie! Difendi Barletta! 
 
Ufficio Stampa Forza Nuova Puglia e Basilicata