Il calendario non ha stagioni: i nostri temerari finiscono sulle pagine di “Repubblica”

27 Dicembre 2017 0 Di ladiretta1993

Il calendario non ha stagioni, non detta regole ai nostri diciassette concittadini temerari che sfidano le temperature rigide e le acque gelide anche nei mesi invernali. Così, per gli artefici dell’iniziavita, che si trascina ormai da anni, si aprono le pagine del quotidiano “Repubblica”, che dedica ai “nostri” un servizio nella giornata di ieri, a cura del collega Luca Guerra.

Guerra scrive: «Erano in 17, uomini e donne di ogni età, uniti dall’amicizia e dalla passione per il mare. Incuranti del calendario, hanno dato vita a un bagno di Natale con tanto di cappelli, sciarpe e pon pon a tema. Il tutto sulla spiaggia del Pretore, litorale sud di Bisceglie. Così, nella mattinata del 25 dicembre, i “Temerari” – così si fanno chiamare – hanno sfidato le temperature, per loro fortuna miti, festeggiando il Natale con un tuffo fuori stagione. “Un hobby che portiamo avanti da 13 anni – spiegano i protagonisti – ci fa stare bene”».