Dalla Prefettura al Comune oltre 40.000 euro per l’accoglienza di minori stranieri

22 Dicembre 2018 0 Di ladiretta1993

il Fondo Nazionale per l’accoglienza di minori stranieri non accompagnati prevede un rimborso forfettario, da parte della Prefettura, quale competente articolazione del Ministero dell’Interno, delle spese sopportate dai Comuni per l’accoglienza, relativamente a minori rintracciati sul territorio comunale o temporaneamente transitati presso centri per adulti e quindi trasferiti presso pertinenti strutture per minori.

Il Comune di Bisceglie ha accertato con una recente determina dirigenziale, i finanziamenti arrivati dalla Prefettura fino al terzo trimestre del 2017 per complessivi 42.705 euro.

L’entrata è stata iscritta nel conto residui del bilancio 2018.

Annunci