Lombardi Ecologia, la Cassazione annulla la sentenza di fallimento

La Lombardi Ecologia, la società di Triggiano che per molti anni dal 2007 ha gestito il servizio di igiene urbana a Bisceglie, non può ancora dichiararsi legalmente fallita.

Il Tribunale di Trani aveva dichiarato il fallimento della società nel 2016, sentenza confermata dalla Corte di Appello odi Bari che aveva reputato inammissibile la proposta di concordato preventivo presentata dalla stessa Lombardi.
La Corte di Cassazione ha invece annullato con rinvio la sentenza di fallimento. Secondo quanto si apprende dalle notizie circolanti in merito, la Suprema Corte ha accolto il ricorso della Lombardi che nel piano di concordato aveva sottolineato i vantaggi per i creditori. Il concordato prevedeva un rientro di 68 milioni di euro, di cui 13 derivanti dall’apporto esterno di una società collegata, che avrebbero attenuato gli effetti di un passivo di 130 milioni di euro.
La decisione dunque ritorna nelle mani della Corte di Appello di Bari che dovrà valutare nel merito se le attività dell’impresa non siano state «pregiudizievoli per gli interessi dei creditori, essendo ispirati, al contrario, al criterio della migliore soddisfazione dei creditori» e «non diretti a frodare le ragioni di questi ultimi».
Tra i soldi da recuperare per la Lombardi c’è un presunto credito di 140.000 euro richiesto nei confronti del Comune di Bisceglie, di cui La Diretta ha scritto alcuni mesi fa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid, ordinanza del Ministero. Puglia e Sardegna passano in zona gialla

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, alla luce dei dati del monitoraggio settimanale, ha firmato una nuova ordinanza che prevede il passaggio di Puglia e Sardegna in giallo. Intanto il bollettino di oggi registra 8.423  nuovi malati covid accertati in Puglia nelle ultime ore su 72.066 test processati. Si tratta dell’11,68% del totale. È Bari […]

Confcommercio chiede una variazione temporanea della Ztl nel Centro Storico

Riguardo al problema della ZTL in un tratto del Centro Storico, Confcommercio Bisceglie ha più volte sollecitato l’Amministrazione Comunale a rivedere gli orari di attivazione del varco di Piazza Castello ed è proprio per questo che ha inviato ieri una nota per evidenziare alcune problematiche che interessano le attività commerciali ivi presenti. Si tratta, all’inizio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: