Il 50% per chi investe nella propria attività: il Gal Ponte Lama proroga bando start&go

Un bando che si presta ad andare incontro a nuovi e vecchi (piccoli) imprenditori, quello denominato “Start&go” e che, in queste ore, ha registrato la proroga al 30 ottobre prossimo nella sua scadenza. Si tratta di un  bando relativo all’Intervento 2.1 “Sostegno alla Creazione di Nuove Attività e Servizi”, che sostiene la creazione o il potenziamento di nuove micro e piccole imprese attraverso la concessione di un premio all’avviamento e di un contributo pubblico del 50% per gli investimenti utili allo sviluppo dell’attività. Bando proposto dal Gal Ponte Lama e che interessa i settori di cultura, creatività, intrattenimento e sport libero, turismo, bioeconomia, ambiente e green economy, servizi sociali, artigianato e commercio.

“Start&go” tende a raggiungere tutte quelle persone che abbiano un’idea imprenditoriale coerente con i dettami dello stesso GAL Ponte Lama.

Data la proroga, saranno create nuove occasioni di presentazione del bando Start&go per informare la cittadinanza e i potenziali beneficiari sulle opportunità di finanziamento. Per restare aggiornati: www.galpontelama.it, FB, youtube; sugli stessi canali è possibile visionare il tutorial che è stato  creato per facilitare la compilazione della domanda.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Loculi, Spina: «Per determinare le tariffe ci sono sconti con raccomandazioni?»

«Alla mia interrogazione in Consiglio comunale sugli abusi nell’appalto e nella gestione dei loculi prefabbricati, Angarano e company, dicono che non sono ancora determinate le tariffe. Per la SVOLTA, non solo IN VITA, ma anche dopo la morte ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B. Tra politici che pensano a difendere […]

Vaccinazioni anti-Covid, Fata (Pd): Bisceglie non può restare indietro

«Abbiamo atteso pazientemente, come del resto molti cittadini, l’attivazione del nuovo hub e la conseguente ripresa delle vaccinazioni anti-Covid a Bisceglie alla luce della scelta – peraltro comprensibile – di restituire il PalaCosmai alla sua funzione di impianto sportivo. Registriamo, a distanza di parecchi giorni, la diffusa preoccupazione degli utenti per il numero ridotto di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: