Chiesa di Santa Margherita, il Comune affida la gestione al FAI

Sarà il Fondo Ambientale Italiano (FAI) delegazione della Bat, ad occuparsi della gestione dell’antica Chiesa di Santa Margherita. Lo ha stabilito l’Amministrazione comunale con una delibera in cui viene approvata una bozza di convenzione per la valorizzazione, la promozione e la pubblica fruizione del sito. La durata della convenzione è di 3 anni.

Il FAI aveva avuto già in passato l’affidamento della chiesa, organizzando numerose iniziative culturali. «L’esperienza della Chiesa Santa Margherita -scrive la Giunta nella delibera- ha evidenziato come la cooperazione interistituzionale tra pubblica amministrazione e privato sociale, possa assicurare la fruizione e valorizzazione di immobili di pregio storico-architettonico, superando le rigidità tipiche di una gestione diretta di tali beni, ma senza compromettere la tutela».

Eretta nel 1197 dalla famiglia Falcone alla quale appartenne per secoli, la Chiesa di Santa Margherita costituisce uno dei pochi esempi di romanico pugliese puro, perché risulta immune da rifacimenti posteriori. All’esterno della Chiesa, a ridosso del fianco sinistro, è possibile ammirare tre originali sepolcri della famiglia Falcone, in pietra tufacea (gli unici del genere nell’Italia meridionale) con tendenze gotiche.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal Club Unesco di Bisceglie “Venti di Pace”. E’ possibile assistere alle trasmissioni tv

Il Club per l’UNESCO di Bisceglie (Puglia) apre domani 27 gennaio l’anno 2023 con VENTI DI PACE presso gli Studi Televisivi di TRM Network. La trasmissione potete vederla se vi sintonizzate sul canale 16 del digitale terrestre di Puglia e Basilicata sul canale 519 di Kky e su Tivùsat nei seguenti orari: 14:00 16:30 20:00 […]

“Roma Intangibile” scrive la Storia: apposizione Prima Pietra Mausoleo sociale

Il Sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie, sabato 14 gennaio 2023, sotto la guida del Presidente Comm. Pasquale D’Addato, alla presenza di Autorità religiose, civile e militari, ha apposto la prima Pietra per la realizzazione del Mausoleo sociale. La cerimonia solenne, a scrivere una nuova pagina di Storia dell’Associazione che quest’anno compie 160 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: