Al Teatro Don Sturzo una comicità “folle”

Al Teatro Don Sturzo una comicità “folle”

21 Novembre 2019 0 Di ladiretta1993

            Terzo appuntamento con la settima edizione di “Scena 84”, rassegna nazionale del Teatro Don Luigi Sturzo di Bisceglie diretto da Tonio Logoluso. Domenica 24 Novembre alle ore 18 va in scena lo spettacolo “Usciti pazzi”, di Antonio Scavone, presentato dalla Compagnia Teatri Associati di Napoli, con Antonio D’Avino, Laura Pagliara e Valeria Impagliazzo, diretti da Niko Mucci. Per informazioni rivolgersi al 345 6394314.

 

“Usciti pazzi” è una farsa dal ritmo frenetico e trascinante, dominata dal desiderio di libertà dei tre protagonisti, tutti sulla linea di confine tra normalità e disagio. Ciro e Ninetta, marito e moglie, aspettano l’arrivo di un’ambulanza per il ricovero in una clinica di igiene mentale: bisogna ricoverare Ninetta, donna dal temperamento forte e dispotico, mentre Ciro è un marito apprensivo e conciliante. Ninetta è bipolare, palesemente ossessiva-compulsiva, caratterialmente bisbetica e capricciosa. Ciro sopporta le recriminazioni e gli sbalzi d’umore di Ninetta – anche quelli violenti – ed asseconda la moglie con dedizione e pazienza tra malumori coniugali e insoddisfazioni quotidiane. L’infermiera di turno, che si presenta come una luminare, è in realtà un’imbonitrice scaltra e ammaliatrice: tra lazzi e bizzarrie la farsa assume una “normale” alienazione, con sovraesposta comicità per la ricerca di una non facile soluzione.

 

Il Teatro Don Sturzo, climatizzato e dotato di ampio parcheggio, si trova in Via Pozzo Marrone 86, adiacente alla scuola media Battisti-Ferraris. Prosegue parallelamente la campagna abbonamenti (8 spettacoli a scelta, 5 spettacoli a scelta): ancora 10 domeniche per 10 spettacoli di qualità con artisti provenienti da varie parti d’Italia. Il programma completo e dettagliato è disponibile presso l’Edicola Belsito in Via Petronelli 11 o presso la Cartolibreria Storelli in Via Luigi Papagni 11, consultabile anche sulla pagina Facebook Teatro Don Luigi Sturzo.

Annunci