Anche Bisceglie onora la Giornata della Memoria

“L’indifferenza racchiude la chiave per comprendere la ragione del male, perché quando credi che una cosa non ti tocchi, non ti riguardi, allora non c’è limite all’orrore. L’indifferente è complice. Complice dei misfatti peggiori”. Con queste parole la Senatrice a vita Liliana Segre ha coniato la definizione della parola “indifferenza” per il Vocabolario Zingarelli 2020.

Oggi è la Giornata della Memoria… la Memoria stimolo alla riflessione… la Memoria che vince sull’indifferenza.

Quest’anno Bisceglie onora la Giornata della Memoria con un gesto dall’alto valore civico e morale. Il conferimento della Cittadinanza Onoraria alla Senatrice a vita Liliana Segre, superstite dell’Olocausto, è un riconoscimento alla straordinaria storia personale, al coraggio e al saper essere Donna di Pace e Testimone di Memoria contro l’indifferenza. Una scelta chiara della nostra Comunità a confermare i più fondanti #Valori della nostra Repubblica: il rispetto della dignità Umana, dell’uguaglianza, della democrazia e della libertà.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Nasce l’Associazione LED (Lavoro e Dignità)

Si è costituita a Bisceglie l’associazione “Lavoro e Dignità” (LED). L’azione del nuovo sodalizio mira ad affermare politicamente i principi e i valori fondamentali della Costituzione italiana nata dalla Resistenza antifascista. Nello specifico, l’Ass. LED perseguire le seguenti finalità: – combattere contro ogni affermazione di vecchi e nuovi fascismi; – perseguire il superamento dello sfruttamento […]

L’Ass. Vittime Emergenza Covid a fianco di genitori e docenti

L’A.I.V.E.C (Associazione Italiana Vittime Emergenza Covid 19), apolitica e apartitica, senza scopo di lucro ha prestato particolare attenzione alle voci di coloro che hanno subito pregiudizi dalla diffusione del covid-19. Negli ultimi giorni sono pervenute alla richiedente associazione molteplici richieste di intervento da parte di genitori e docenti che non vogliono la didattica in presenza, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: