Avviso pubblico della Regione Puglia, borse di studio per studenti scuole superiori

La Regione Puglia ha pubblicato l’avviso per l’assegnazione delle borse di studio relative all’anno scolastico 2019-2020 per studenti delle scuole secondarie di secondo grado (le cosiddette scuole superiori). L’obiettivo è contrastare il fenomeno della dispersione scolastica. Possono presentare istanza gli studenti o, qualora minori, chi ne esercita la responsabilità genitoriale, che abbiano un livello ISEE non superiore a 10.632,94 euro. La scadenza per presentare l’istanza è fissata alle ore 12 del 13 marzo 2020. La compilazione e l’invio della domanda devono essere effettuati da uno dei genitori, da chi rappresenta il minore o dallo studente, se maggiorenne, solo ed esclusivamente on-line attraverso la procedura informatizzata accessibile al seguente indirizzo internet: www.studioinpuglia.regione.puglia.it.

Per tutte le informazioni, modalità e requisiti, oltre che consultare il succitato sito web, è possibile inviare una mail a info@studioinpuglia.regione.puglia.it. Ai fini della compilazione della domanda sarà possibile ricevere assistenza dall’Help Desk, al numero 080.8807404 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle 16 alle 18), inviando una mail a assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Bisceglie Sportiva” dice no a questo modo di amministrare lo sport nella città

A pochi mesi dalla fine del mandato crea sconcerto in città e tra le Associazioni l’ennesimo cambio di Assessore allo Sport. Prima Sasso Vittoria, poi Loredana Acquaviva e con la defenestrazione di Maria Lorusso e la nomina di Italo Innocenti, sono cambiati ben 4 assessori allo sport in 5 anni! Come si può fare associazionismo […]

Amministrative, Angarano si ripropone alla città

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: