Regionali: i Verdi hanno deciso, «sosteniamo Emiliano»

“La Federazione dei Verdi della Puglia/Europa Verde Puglia ha la priorità di tutelare l’ambiente e la salute dei pugliesi gravemente lesa da varie forme di inquinamento e la legalità e i diritti dell’uomo contro le mafie e lo sfruttamento del lavoro. Intendiamo sostenere la candidatura a presidente della Regione Puglia di Michele Emiliano con il quale c’e’ stata una lunga interlocuzione che ci ha visti uniti contro l’immunita’ penale, nel chiedere le bonifiche, nel contestare la vendita ad Arcelor Mittal”. Cosí in una nota Fulvia Gravame e Mimmo Lomelo, co-portavoce Verdi regionali PUGLIA, Elvira Sebastio e Gregorio Mariggio co-portavoce provinciali Verdi Taranto ed Eliana Baldo co-portavoce cittadina Verdi di Taranto.

“Crediamo che la coalizione di centrosinistra possa proporre ai pugliesi un modello innovativo per Taranto e per l’intero territorio pugliese che permetta di affrontare con gli strumenti dell’ecologismo e della solidarietà la fase post pandemia e dell”emergenza climatica. Noi – concludono – ci saremo con PUGLIA Solidale e verde”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: