Migranti: Fsp Polizia, la Puglia è una bomba ad orologeria

“La Puglia è una bomba ad orologeria per le forze dell’ordine, a causa dell’arrivo di migranti sbarcati in altre regione, alcuni dei quali risultati positivi al Covid”: lo ha dichiarato Valter Mazzetti, Segretario Generale dell’Fsp Polizia di Stato, commentando i casi recenti di persone affette da coronavirus nelle strutture di accoglienza.

Stando a quanto ha verificato l’Fsp Puglia – tramite il segretario regionale Fabio Di Monte – i casi sarebbero 3: 1 nel centro di accoglienza di Restinco di Brindisi (dove una settimana fa e’ risultato positivo uno degli 80 migranti arrivati da Lampedusa e tutta la struttura e’ stata messa in quarantena) e 2 a Lecce (dove sono risultati positivi due pachistani tra i 36 sbarcati a San Cataldo l’11 luglio e poi trasferiti in una struttura di Santa Cesarea Terme per la quarantena). “Proseguire cosi’ in tema di gestione dei migranti nella regione Puglia e’ impossibile . ha spiegato Mazzetti – Il lavoro è troppo per il numero di uomini che devono svolgerlo, le garanzie troppo poche, le tutele scarse, i rischi altissimi specie a causa dell’emergenza Covid 19, e adesso anche i numerosi arrivi da Lampedusa rendono la situazione simile a una bomba a orologeria”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L. porge il cordoglio per la scomparsa di Maurangela Lavolpicella

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L., per tramite del suo referente, Ispettore Superiore Gaetano de Vincenziis (Polizia Locale Bisceglie – Segretario Aziendale S.U.L.P.L. e componente R.S.U. al Comune di Bisceglie), comunica tristemente la scomparsa all’affetto dei suoi cari, all’età dei 65 anni, di Maurangela Lavolpicella in Berardi, associata ai S.S. Medici. Hanno porto il […]

Arresti a Foggia nelle Case di Cura, Universo Salute: massima collaborazione con le Forze dell’Ordine

 E’ massima la collaborazione della Proprietà e dei vertici di Universo Salute nelle indagini relative all’operazione denominata “New life”, in corso a Foggia sin dalle prime luci dell’alba. “Siamo in attesa dei dettagli del lavoro svolto dalla magistratura in collaborazione con la nostra Amministrazione che – dichiara l’AD di Universo Salute Luca Vigilante – sin […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: