Ecco il programma dei festeggiamenti in onore dei Tre Santi di Bisceglie

 Una devozione sempre fervente quella della comunità biscegliese che nei secoli non si è mai sopita. La città dei tre Santi patroni celebrerà al meglio la ricorrenza della Festa patronale, anche in questo anno 2020 in cui l’emergenza sanitaria, rappresentata dalla Covid-19, ha purtroppo impedito una serie di manifestazioni religiose e civili.

L’amministrazione Comunale, il Comitato Feste Patronali e il Capitolo Cattedrale, rappresentato da don Giuseppe Abbascià e Don Franco Lorusso, nel rispetto delle disposizioni dell’Arcivescovo di Trani-Baretta-Bisceglie, Mons. Leonardo D’Ascenzo, e della Conferenza Episcopale Pugliese, hanno convenuto di organizzare una festa patronale in cui resti intenso e celebrato il culto per i Santi Patroni Mauro, Sergio e Pantaleone ma, per questione di sicurezza in questa fase post pandemia, senza processioni né fuochi pirotecnici. Una Festa patronale diversa ma con maggiore empatia e trasporto interiore, nella speranza di poter tornare alla normalità il prossimo anno. Si confida nel senso di maturità della comunità biscegliese, affinchè si possa comprendere il senso della decisione e si possano onorare i Santi Patroni in un clima di serenità, raccoglimento e coesione.

Non si potrà svolgere la solenne Processione e non si terranno spettacoli di fuochi d’artificio, ma, in omaggio alla tradizione, sabato 8 agosto 2020, alle ore 20,00, il Sindaco e il Comitato per le Feste Patronali, presieduto dal dott. Tommaso Fontana, porteranno una corona d’alloro al Monumento ai Caduti e alla stessa ora la sirena segnerà l’inizio delle celebrazioni.

La Santa Eucaristia rappresenta il centro della festività in onore dei Santi Patroni. Il 9 agosto 2020 alle ore 20,00 si celebrerà la Santa Messa solenne in onore dei Santi Martiri Mauro, Sergio e Pantaleone, Patroni di BisceglieIl Pontificale sarà celebrato da Sua Eccellenza Monsignor Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, in Piazza Margherita di Savoia, alla presenza del sindaco Angelantonio Angarano e delle autorità civili e militari.

In onore dei Santi, sarà illuminato il prospetto monumentale del Teatro Garibaldi, sul quale sarà collocata una raffigurazione dei SS Martiri, Protettori di Bisceglie.

Domenica 9 agosto, inoltre, alcuni Madonnari disegneranno immagini sacre sull’asfalto di Piazza Vittorio Emanuele II e la bassa banda “L’Armonia” farà il giro della città.

Il programma è stato elaborato con il patrocinio del Comune di Bisceglie, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie e Nazareth, la Commissione diocesana feste patronali, la Provincia di Barletta Andria Trani, Confcommercio Bisceglie e Confesercenti Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Aido Bisceglie, Grazia Di Ceglie il nuovo Presidente

Il gruppo AIDO di Bisceglie è nato il 16 febbraio 1984. I suoi volontari e soci, con grande impegno e spirito solidaristico, hanno diffuso tra i Biscegliesi la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule. Con il trapianto migliaia di persone ogni anno tornano alla vita. Il 22 novembre 2021 c’è stato il rinnovo […]

Anas: partono lavori per ripristino pavimentazione Statale 16 Trani-Bisceglie-Molfetta

Anas ha programmato i lavori di ripristino e manutenzione della pavimentazione lungo la 16 “Adriatica ” tra i comuni di Trani e Molfetta (BAT). Nel dettaglio, fino lunedì 13 dicembre, per permettere lo svolgimento degli interventi in sicurezza, , saranno attivi dei restringimenti della carreggiata in entrambe le direzioni: – In direzione Foggia Chiusura alternata […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: