Bocccia: «Fitto? In Puglia conosciamo anni bui del suo governo»

Bocccia: «Fitto? In Puglia conosciamo anni bui del suo governo»

28 Agosto 2020 0 Di ladiretta1993

“Oltre al centrosinistra c’è solo il centrodestra e le proposte di Fitto presidente i pugliesi le conoscono già perché ha già governato e i risultati? Basta andare sui libri”. Lo ha detto il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, rispondendo a Taranto a una domanda sulle elezioni in Puglia, facendo riferimento ai 15 anni di governo del centrosinistra “che hanno consegnato la Puglia alla storia anche positiva del nostro Paese” e agli anni precedenti a quei 15 anni, “che sono stati anche gli anni del governo Fitto, difficili, bui e sotto gli occhi di tutti”.

“Penso che se la Puglia è una delle regioni modello del Mezzogiorno e simbolo del riscatto del Mezzogiorno ed è stata in questi mesi una delle regioni meglio amministrate della gestione del Covid, il risultato sia ascrivibile alla classe dirigente di questi anni – ha detto ancora Boccia – Michele Emiliano è stato il simbolo di questa classe dirigente. Se la PUGLIA è quella che è, il merito è di Michele Emiliano e della classe dirigente e dei tanti pugliesi che hanno creduto in questi 15 anni di governo del centrosinistra in una Puglia migliore e diversa”.

“Capisco la campagna elettorale e le polemiche, leggo solo critiche distruttive, mi piacerebbe vedere qualche proposta in più – ha continuato – Le proposte del Pd e di Emiliano sono chiare: la Puglia deve andare ancora avanti, transizione energetica, Ilva verde e industria e tecnologia che vanno a braccetto, scuola, investimenti in ricerca”.