Bisceglie onora la memoria di Carlo De Trizio e Pierdavide De Cillis

Giovedì 12 novembre, giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace, Bisceglie onorerà la memoria di due valorosi Concittadini: Carlo De Trizio, M.A.s.U.P.S. (Maresciallo Aiutante Sostituto Ufficiale di Pubblica Sicurezza) dei Carabinieri deceduto nel 2006 a Nassiriya, in Iraq, e Pierdavide De Cillis, Caporal Maggiore dell’Esercito Italiano morto ad Herat, in Afghanistan, nel 2010.

Alle ore 9, senza cerimonia pubblica, una corona di alloro sarà deposta sulla targa commemorativa dedicata a Pierdavide De Cillis, nell’omonima via nel quartiere Sant’Andrea. Alle ore 10:15 il Vescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, Mons. Leonardo D’Ascenzo, celebrerà una Santa Messa nella cappella del cimitero comunale. La funzione religiosa sarà concelebrata da Don Antonio Cassano, Cappellano militare della Legione Carabinieri Puglia. A seguire una corona di alloro sarà deposta al Sacrario Militare e sulla tomba di Carlo De Trizio.

Per questioni di sicurezza data la pandemia in corso, la santa Messa sarà celebrata a porte chiuse e nel pieno rispetto delle misure anti-Covid in vigore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inaugurazione della nuova sala di rianimazione all’Ospedale di Bisceglie

Domani, giovedì 9 dicembre alle ore 10 all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie si terrà l’inaugurazione della nuova sala della unità operativa di Rianimazione. Saranno presenti Alessandro Delle Donne (Commissario straordinario Asl Bt), Vito Campanile (Direttore Sanitario Asl Bt), Giuseppe Nuzzolese (Direttore Amministrativo Asl Bt), Andrea Sinigaglia (Direttore Sanitario Ospedale Bisceglie), Maria Antonietta Paccione (Direttrice […]

Bisceglie, la “morte” di una città in una foto

Io penso, senza che io possa essere smentito, che il cimitero della nostra città, sia più illuminato della nostra villa comunale. Nel viale principale della villa comunale della nostra città, l’illuminazione va Rinforzata perché risulta essere insufficiente. Inoltre essendo i faretti installati per terra, alcuni di questi sono coperti dalla vegetazione, ed altri che non […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: