Emiliano: «Abituiamoci a riaperture e chiusure, inevitabili per abbassare curva contagi»

“Lo stop and go per abbassare la curva è una tecnica epidemiologica alla quale purtroppo l’economia si deve adeguare, non c’è alternativa. Se facciamo due mesi di lockdown severissimo come abbiamo fatto a marzo e aprile l’economia la ammazziamo definitivamente”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo a “L’aria che tira” su La7.

“Anche i vaccini, non caricateli di eccessiva capacità di risoluzione del problema perché non è così – ha aggiunto Emiliano – . Bisogna assegnare al vaccino il ruolo che gli spetta. Le bacchette magiche non esistono. E’ possibile che il vaccino non funzioni benissimo su alcune varianti, che l’immunizzazione non duri per sempre. Nel frattempo abbiamo imparato tante tecniche nuove come il lavoro a distanza, che in generale fanno bene alla salute e all’ambiente. Sono questi cambiamenti che Draghi dovrà intercettare”. Per il presidente della Regione Puglia anche “decidere di cambiare gli orari delle città, di chiudere alle 18 tutte le attività economiche e da quell’ora in poi, come accade in tante città europee, si passi il tempo per cultura, ristoranti, per vivere in maniera diversa e creare un fatturato che non esiste, può essere una strategia importante da realizzare da parte della politica”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Spina: «In Consiglio Comunale richiamati quasi tutti gli indirizzi della mia Amministrazione su Pug e opere pubbliche»

«Il tempo è’ galantuomo! Oggi in consiglio comunale, nel delineare i programmi del DUP (documento unico di programmazione ) 2021, Angarano e quasi tutti i consiglieri comunali intervenuti hanno richiamato gli indirizzi della mia amministrazione comunale in materia urbanistica (PUG), di opere pubbliche (piazza del pesce, teatro sul bastione San Martino, area mercatale via San […]

Consiglio comunale, Angarano: approvati Dup 2021-2023 e progetti di importanti opere pubbliche

Il consiglio comunale di Bisceglie, nella seduta di mercoledì 24 febbraio, ha approvato il Documento unico di programmazione (Dup) 2021-2023 con i voti favorevoli della maggioranza. Nella stessa seduta, inoltre, sono stati approvati all’unanimità dei presenti sia il progetto definitivo per il riutilizzo delle acque reflue civili dell’impianto di depurazione dell’agglomerato di Bisceglie sia il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: