Emiliano: «Abituiamoci a riaperture e chiusure, inevitabili per abbassare curva contagi»

“Lo stop and go per abbassare la curva è una tecnica epidemiologica alla quale purtroppo l’economia si deve adeguare, non c’è alternativa. Se facciamo due mesi di lockdown severissimo come abbiamo fatto a marzo e aprile l’economia la ammazziamo definitivamente”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo a “L’aria che tira” su La7.

“Anche i vaccini, non caricateli di eccessiva capacità di risoluzione del problema perché non è così – ha aggiunto Emiliano – . Bisogna assegnare al vaccino il ruolo che gli spetta. Le bacchette magiche non esistono. E’ possibile che il vaccino non funzioni benissimo su alcune varianti, che l’immunizzazione non duri per sempre. Nel frattempo abbiamo imparato tante tecniche nuove come il lavoro a distanza, che in generale fanno bene alla salute e all’ambiente. Sono questi cambiamenti che Draghi dovrà intercettare”. Per il presidente della Regione Puglia anche “decidere di cambiare gli orari delle città, di chiudere alle 18 tutte le attività economiche e da quell’ora in poi, come accade in tante città europee, si passi il tempo per cultura, ristoranti, per vivere in maniera diversa e creare un fatturato che non esiste, può essere una strategia importante da realizzare da parte della politica”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bandiera Blu, Boccia: «Per Bisceglie traguardo da non sprecare. Buon auspicio per stagione estiva»

“Le 17 Bandiere Blu che può vantare la Puglia nel 2021 saranno sicuramente di buon auspicio per la stagione estiva che sta per iniziare. È un riconoscimento importante che dimostra la bontà delle politiche pubbliche messe in campo in questi anni che hanno avuto il rispetto dell’ambiente e dei nostri mari come punto fermo. La […]

La Regione Puglia a favore delle famiglie in crisi, anche a chi ha già Reddito di Cittadinanza

Si allarga la platea delle famiglie pugliesi, in crisi economica per l’emergenza Covid, che potranno chiedere e ottenere un sostegno. I comuni pugliesi, infatti, potranno estendere l’aiuto economico anche a chi già beneficia di sostegni pubblici come il reddito di cittadinanza. E’ quanto prevede una legge approvata all’unanimità ieri dal Consiglio regionale pugliese. Nel caso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: