Edilizia: Caracciolo (Pd), finanziamenti per ospedale di Bisceglie

“I lavori di adeguamento alle norme di sicurezza antincendio degli ospedali di Andria e Bisceglie sono stati inseriti tra gli oltre 100 progetti di edilizia sanitaria sul territorio nazionale finanziati in seguito allo stanziamento di novecento milioni di euro previsto da decreto del Ministero della Salute approvato dalla Conferenza Stato-Regioni”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo Pd Filippo Caracciolo. “I fondi – spiega – sono stati previsti dalla legge di bilancio 2019 (Legge 145/2018) che ha definito l’istituzione di un fondo finalizzato al rilancio degli investimenti dello Stato ed allo sviluppo del Paese da realizzarsi nel periodo 2019-2033.

Al Ministero della Salute è stato assegnato l’importo di 900 milioni, destinato al finanziamento di interventi nei settori dell’edilizia sanitaria (889,2 milioni) e della ricerca (10,8 milioni)”. “Per i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza antincendio del P.O. di Andria – prosegue il presidente del gruppo Pd – è previsto un finanziamento di 2.500.000 euro, mentre lo stesso intervento da eseguire presso il ‘Vittorio Emanuele II’ di Bisceglie sarà finanziato con 1.800.000 euro”. “Gli interventi su due dei più importanti poli ospedalieri della BAT – conclude Caracciolo – rappresentano il 50% di quelli previsti in Puglia”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nuovi ospedali, Amati: “Un combattimento. Andria e Nord barese attendono finanziamenti promessi per partire”

“Sui nuovi ospedali è sempre un combattimento. Quelli di Andria e del Nord barese non possono partire, l’uno per i lavori e l’altro per la progettazione, a causa della mancata erogazione dei finanziamenti già disponibili ma non ancora erogati. Quello di Maglie-Melpignano, invece, ha un ritardo nella consegna della progettazione di almeno un mese rispetto […]

PNRR, il Comune ottiene 855mila euro per nuove mense scolastiche

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto un finanziamento PNRR di 855.000 euro per la realizzazione di nuove mense scolastiche alla scuola “Arc. Prof. Caputi”, in via XXV Aprile, e all’istituto scolastico in via Martiri di via Fani. Nello specifico, il nuovo immobile destinato a refettorio della scuola “Caputi”, dimensionato per un numero di 60 alunni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: