Il biscegliese Cesare Maurizio Friolo nominato Direttore Amministrativo dell’Asp di Cosenza

L’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, tra una bufera giudiziaria e l’altra, viene investita da nuove importanti nomine. Da Corigliano Rossano arriva nella veste di direttore sanitario Martino Rizzo, fino a ieri responsabile del Dipartimento di Prevenzione nell’area ionica della provincia.
Il ruolo di direttore amministrativo sarà invece ricoperto dall’avvocato Cesare Maurizio Friolo, originario di Bisceglie. Queste le decisioni di Vincenzo La Regina, insediatosi alla guida dell’Asp nelle scorse settimane. La sanità pubblica naviga decisamente in brutte acque. Anzi, potremmo dire che è investita da una tempesta costata misure cautelari – il divieto di dimora – all’ex direttore generale Raffaele Mauro ed a cinque tra dirigenti: Luigi Bruno, Francesco Giudiceandrea, Remigio Magnelli, Giovanni Lauricella e Maria Marano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Ordine Commercialisti, Soldani: attivato l’Osservatorio antiusura nel territorio della Bat

«Iniziativa non solo utile, ma in questi tempi così complicati, addirittura necessaria. E sono certo che, con l’impegno di tutti, si riesca ad andare oltre le parole e le enunciazioni di principio, puntando rapidamente ad azioni concrete per affrontare una delle grandi emergenze di questo periodo: il rischio usura che vivono tante famiglie e tante […]

Da Acquedotto Pugliese 110 milioni per abbattere emissioni odorigene. Il progetto coinvolge anche Bisceglie

Acquedotto pugliese ha investito 110 milioni di euro per abbattere le emissioni odorigine causate dagli impianti di depurazione. Fondi che sono stati usati per le coperture delle stazioni principali al trattamento dell’aria negli impianti di depurazione, come nell’impianto di Maglie, il “naso elettronico” sul depuratore di Monopoli e alle nuove tecnologie per le vasche di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: