Il biscegliese Cesare Maurizio Friolo nominato Direttore Amministrativo dell’Asp di Cosenza

L’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, tra una bufera giudiziaria e l’altra, viene investita da nuove importanti nomine. Da Corigliano Rossano arriva nella veste di direttore sanitario Martino Rizzo, fino a ieri responsabile del Dipartimento di Prevenzione nell’area ionica della provincia.
Il ruolo di direttore amministrativo sarà invece ricoperto dall’avvocato Cesare Maurizio Friolo, originario di Bisceglie. Queste le decisioni di Vincenzo La Regina, insediatosi alla guida dell’Asp nelle scorse settimane. La sanità pubblica naviga decisamente in brutte acque. Anzi, potremmo dire che è investita da una tempesta costata misure cautelari – il divieto di dimora – all’ex direttore generale Raffaele Mauro ed a cinque tra dirigenti: Luigi Bruno, Francesco Giudiceandrea, Remigio Magnelli, Giovanni Lauricella e Maria Marano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Confcommercio Bisceglie, Amministrazione Comunale e Polizia Locale partecipano a incontro “Legalità, ci piace”

Si è svolto stamattina, nella sede nazionale Confcommercio a Roma, la decima Giornata nazionale denominata “Legalità, ci piace!” contro la criminalità e i fenomeni illegali. L’iniziativa (mandata anche in diretta streaming sul sito ufficiale di Confcommercio) intende promuovere e rafforzare la cultura della legalità, prerequisito fondamentale per la crescita e lo sviluppo. Sono intervenuti il presidente di […]

Il Comune dedichi «una piazza in ricordo dei 5 ragazzi morti in Belgio per lavoro»

Cinque giovani morti per il lavoro. Tutti di Bisceglie. Vittime di una tragedia simbolo dell’emigrazione all’estero, che merita di essere ricordata. «Sarebbe giusto, dopo mezzo secolo da quell’infausto giorno, fermarsi un attimo ed organizzare per l’anno prossimo un evento per ricordare, in occasione del mezzo secolo dalla tragedia quei ragazzi periti nell’incendio – dice Sergio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: