Casella controcorrente: Bisceglie non è quella vista in tv ieri sera, quei “casi” ci sono in tutta Italia

«Bisceglie la nostra città, non è quella vista nel servizio in TV, in solo 3 minuti credo sia stata umiliata, sbeffeggiata e offesa, ma come spesso accade tra pochi giorni tutto passerà nel dimenticatoio, ma quanto visto e sentito no, resterà…
Non è la prima volta, tantomeno l’ultima che la nostra città è alla ribalta nazionale e per cosa poi??
” Rispetto il diritto di cronaca ma non a prescindere, perché tale diritto ha il limite del diritto dei doveri” ( cit. O.M.).
Non giustifico anzi condanno quanto accaduto e visto ieri nel servizio, ma credo senza termini di smentita che tali episodi si verificano in ogni parte della nostra amata Italia e fermo restando l’accertamento da parte degli organi preposti amministrazione compresa penso sia doveroso difendere una intera comunità, una città con la sua storia, le Sue tradizioni, le sue debolezze e il suo vivere quotidiano fatto di normalità, speranza e amore per la stessa.
Una Città va difesa e proiettata alla visione comune come la città ideale, in cui si assaporano le proprie bellezze.
Si la bellezza che Bisceglie rappresenta con i suoi tanti difetti ma altrettanti pregi, piena di storia, cultura e sapori.
Un porto meraviglioso, un Centro Storico affascinante, una costa fruibile per 10km con un mare da far invidia a chiunque, insomma una Città da vivere.
Certo ci sarebbe da migliorarla, strutturarla in modo diverso investendo con intuizione e programmazione, elevarla socialmente e culturalmente, ma a parte questo resta la nostra BISCEGLIE e consentitemi non permetto a nessuno di offenderla..TV compreso».
E’ quanto dichiara il Presidente del Consiglio Comunale, Gianni Casella, espressione del movimento politico “NelModoGiusto”.

One thought on “Casella controcorrente: Bisceglie non è quella vista in tv ieri sera, quei “casi” ci sono in tutta Italia

  1. Dobbiamo parlare del cartello oggi sposi!!! Dobbiamo pagare la tangente per sposare alla cattedrale. Carabinieri, Municipale, Sindaco e il Prete che sanno tutto e non fanno nulla

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: