In tv alloggi occupati abusivamente, Preziosa (NelModoGiusto): con “La Svolta” situazione drammatica a Bisceglie

«La cattiva gestione della cosa pubblica è ormai all’ordine del giorno in questa città e non certo con conseguenze positive: situazione cimitero ko, situazione rifiuti ko, beni demaniali sotto sequestro. E’ questa la SVOLTA di Bisceglie? Bene, cari amici miei ,prendiamo atto che la situazione è proprio questa.
Oggi Bisceglie è alla ribalta della cronaca nazionale non per tesseramenti di partiti ma per la violazione di un diritto, il diritto alla casa.
Questo episodio fa emergere una situazione ben più gravosa che genera disagio sociale, disordine pubblico.
Si è vero, di recente i nuovi alloggi assegnati nel centro storico sono stati sgombrati perché occupati abusivamente ma quando sono ritornati ai legittimi assegnatari cosa è successo ? È emerso un ulteriore problema ,gli alloggi mancano dei servizi essenziali :L ‘ acqua calda e altro ; infatti spesso non sono idonei alle esigenze dei legittimi assegnatari ,si pensi alla situazione del disabile cui casa è senza barriere architettoniche.
Qui la situazione è diventata insostenibile e soprattutto si evince un disinteresse alle primarie problematiche della città. Un sindaco dovrebbe essere presente sul territorio e agire per il bene dei propri cittadini senza ma e senza se.
Oggi la realtà è un’altra ed è veramente triste, non credo che la situazione denunciata fosse sconosciuta al sindaco e all’assessore competente ma , non si è fatto nulla per risolvere».
Lo scrive Giorgia Preziosa, consigliere comunale del movimento politico NelModoGiusto, in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Estate Biscegliese, le precisazioni dell’ass. Bianco: «Abbiamo preferito sostenere le realtà locali»

“Noi ci rendiamo conto che i metodi siano ben diversi rispetto al passato ma non è una buona ragione per polemizzare e mistificare la realtà. Prima si spendevano decine di migliaia di euro per singoli eventi che non sempre portavano valore aggiunto alla Città. Ora si usa un metodo trasparente e concertativo che, al netto […]

Green Pass, Lopalco: Si sta abusando della parola “libertà”

“Da quando il Governo ha sacrosantamente sancito l’uso del cosiddetto green pass per evitare chiusure generalizzate a fronte della ripresa della circolazione virale, la parola più bella che conosciamo, la parola libertà, è stata più che mai vittima di abuso”. Lo dice l’assessore pugliese alla Sanità, Pier Luigi Lopalco commentando l’introduzione del Green pass in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: