“Da lunedì la Puglia in zona arancione”, parola di Emiliano

“La variante inglese scappa di mano in un secondo. Noi in Puglia eravamo in una discesa verticale (di casi, ndr), sono bastati due giorni di Pasqua per riprendere e quindi azzerare il lavoro di due settimane. Perché (la variante inglese, ndr) è velocissima nel contagio. Siamo in zona rossa per i pranzi e gli incontri di Pasqua”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, rispondendo a una domanda nel corso della trasmissione ‘Coffee break’ su La7. “Capisco perfettamente – ha aggiunto – che nella tradizione pugliese andare a trovare la mamma è fondamentale però è ancora pericolosissimo”. Da lunedì “è molto probabile che torniamo in zona arancione – ha concluso Emiliano – perché effettivamente adesso la curva ha ricominciato a scendere in picchiata”.

2 thoughts on ““Da lunedì la Puglia in zona arancione”, parola di Emiliano

  1. Se dobbiamo tornare in zona arancione da lunedì, devono anche riaprire le scuole superiori al 100% anche al 65% perché noi ragazzi vogliamo tornare a scuola per stare insieme e studiare insieme come le altre regioni di tutte l’Italia senza l’opzione di dad a scelta che non serve a niente Emiliano fa questa dad a scelta che non vuole che i ragazzi vanno a scuola invece noi vogliamo andare a scuola per socializzare e studiare presidente della region emilano non fare questa scelta che non serve a niente. I ragazzi tutti vogliamo andare a scuola da lunedì come tutta l’Italia. Emiliano ripetiamo non serve che far scegliare le famiglie soprattutto quelli delle superiori perché non sono i genitori a decidere ai più grandi ma fanno tutti i ragazzi e loro non vogliono andare a scuola perché non tutti hanno voglia e che vuole andare e costretto arrimanere a casa non si puo fare così perché certi non hanno metodi per collegarsi. I professori non c’è la fanno più anche noi ragazzi quindi da lunedì vogliamo tornare a scuola ma senza opzione grazie per l’attenzione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

Comune di Bisceglie, Ippolito Ventura nominato Capo di Gabinetto del Sindaco

Il nuovo Capo di Gabinetto del Sindaco di Bisceglie è Ippolito Ventura, già nello staff del primo cittadino come segretario particolare. Ippolito Ventura ricoprirà il ruolo che fu assegnato a Mauro Di Pierro nel 2018. A gennaio di quest’anno, Di Pierro fu costretto alle dimissioni perché si scoprì incompatibile con il ruolo in quanto andato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: