Boccia ribadisce: ‘io sono favore dell’obbligo vaccinale’

“Io sono a favore dell’obbligo di vaccinazione perché penso sia un dovere per proteggere il prossimo e se stessi. Chi decide di non vaccinarsi fa un danno anche agli altri. Al momento quasi 4 milioni tra i 60 e i 69 anni non hanno ancora fatto il vaccino: sono numeri che non ci possiamo permettere” anche perché sulla gambe di chi non si vaccina “possono camminare nuove varianti”. Lo dice Francesco Boccia, responsabile enti locali del Pd, a Radio Immagina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: «Manifesti “selvaggi” autorizzati da Angarano?»

«Mi dispiace veramente, oggi, vedere un uomo di forte etica morale come Enrico Letta essere trascinato da Angarano in un contesto di illegalità e impunità come quello biscegliese. Se una qualsiasi attività commerciale o sociale o culturale avesse voluto promuovere un evento attraverso la proliferazione a decine e decine (per strada, sui muri e ai […]

Covid: Boccia, ‘utilizzare Astrazeneca per soggetti fragili’

“Dalle autorità scientifiche adesso ci aspettiamo un’indicazione chiara su cosa si può fare e cosa non si deve fare con i diversi vaccini, a chi può essere somministrato Astrazeneca e a chi è preferibile evitare. Ora non c’è più la corsa contro il tempo di qualche mese fa. Le autorità politiche e sanitarie devono dare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: