“I SoGNALIBRI”, al via il percorso formativo di Libri nel Borgo Antico

Prenderà il via giovedì 3 giugno “I SoGNALIBRI”, un nuovo percorso formativo promosso dall’Associazione Borgo Antico. Destinato a ragazzi delle scuole medie superiori, ma aperto a chiunque abbia passione per la lettura, I SoGNALIBRI parte questa settimana con l’obiettivo di dare ai ragazzi più strumenti possibile per conoscere tutte le sfaccettature delle professioni culturali. Grazie al coinvolgimento di tutte le componenti della filiera del libro, nel corso di dieci incontri, i partecipanti a I SoGNALIBRI incontreranno scrittori, editori, librai, direttori di musei e centri culturali. Il progetto nasce dalla collaborazione con l’Università Luiss “Guido Carli” di Roma. Partner sono anche la Fondazione “Vincenzo Casillo”, la Fondazione “Seca”, la Fondazione “Orizzonti Futuri” e il Club della Cultura di Confindustria Puglia.

Ieri alla Libreria Abbraccio alla Vita di Bisceglie si è svolta l’ultima riunione organizzativa, per definire i dettagli del calendario. Gli appuntamenti a cui parteciperanno i ragazzi si terranno una volta a settimana, tutti i giovedì. Porto turistico di Bisceglie, largo Castello, Giardino botanico “Veneziani” e le Vecchie Segherie Mastrototaro saranno i quattro luoghi che ospiteranno i primi incontri del percorso formativo.

I partecipanti, suddivisi in quattro gruppi, saranno guidati dai tutor Antonella LisoAntonella ValenteAntonella De SilvioAntonio Pasquale, Cinzia BombiniLucrezia Di Molfetta, Francesca PreziosaIrene Frisari e Valeria Belsito. L’ultima fase del progetto sarà dedicata alla preparazione al Festival Libri nel Borgo Antico (che quest’anno si svolgerà dal 26 al 30 agosto): i volontari saranno coinvolti in gruppi di lettura e approfondiranno i temi dei libri presentati nelle piazze in cui presteranno servizio. Alcuni di loro saranno poi scelti per presentare o moderare gli autori ospiti della manifestazione letteraria.

L’edizione 2021 di Libri nel Borgo Antico si avvarrà della prestigiosa collaborazione dell’università Luiss “Guido Carli”. Il percorso formativo “Sognalibri”, infatti, prevede l’assegnazione di due borse di studio per partecipare alla “Luiss Orientation 4 Summer School”. Destinatari saranno una ragazza e un ragazzo, iscritti al terzo o al quarto anno di scuola superiore, che parteciperanno a I SoGNALIBRI e che saranno selezionati sulla base dei risultati scolastici, certificati dalle scuole di provenienza.

«I SoGNALIBRI è un percorso di avvicinamento alla lettura, che permetterà ai partecipanti di conoscere le professioni che sono legate ai libri», spiega la professoressa Cinzia Bombini, tra i tutor dell’iniziativa. «Numerose scuole hanno aderito al nostro invito di partecipazione» ha affermato Luciano Gigante, coordinatore del comitato editoriale di Libri nel Borgo Antico. Grande soddisfazione per il partnerariato con l’Università Luiss “Guido Carli”: per l’individuazione dei due vincitori che parteciperanno alla Luiss Summer School si prenderanno in considerazione, come criteri, il credito scolastico e la media dei voti, così che sia privilegiato, secondo Gigante, «un sistema meritocratico che spinga i giovani a riconoscere che, nella vita, impegnarsi paga».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Premio Strega, Rai media partner della 75esima edizione

È il più importante premio letterario italiano, e per la prima volta, al “compleanno” numero 75, la Rai lo affiancherà nel ruolo di media partner, dedicando allo “Strega” una serie di iniziative editoriali speciali, oltre alle due dirette, quella di oggi 10 giugno per la selezione della cinquina dei finalisti – condotta da Gigi Marzullo […]

“Racconti di memoria: via Ottavio Tupputi”, domani la presentazione del libro di Vincenzo Cortese

“Racconti di memoria della storica via Ottavio Tupputi”. Questo il titolo del libro di Vincenzo Cortese che domani, venerdì 10 giugno, sarà presentato presso Palazzo Tupputi. L’evento è organizzato dalla locale Confcommercio e che gode del patrocinio del Comune di Bisceglie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: