Da area in degrado e abbandono a orti urbani, Angarano: cominciati i lavori al parco di lama Cappuccini

Aumenta il verde pubblico a disposizione della Comunità. Sono cominciati i lavori per il recupero e la valorizzazione funzionale del parco di Lama Cappuccini, al di là dello storico ponticello di Pendio Cappuccini, nella parte retrostante del parco Unità d’Italia. L’intervento è attuato con un finanziamento di 150mila euro ottenuto dall’Amministrazione Angarano e messo a disposizione dalla Regione Puglia attraverso un bando del GAL “Ponte Lama”.

I lavori prevedono la bonifica e il recupero dell’area, la messa in sicurezza, il miglioramento degli accessi anche per persone con disabilità, la realizzazione di orti urbani e di camminamenti in legno per raggiungerli agevolmente. Si provvederà inoltre all’impianto di illuminazione a led e basso consumo energetico. Ogni intervento sarà realizzato nel pieno rispetto delle caratteristiche e delle valenze storico-naturalistiche e ambientali dell’area, avendo cura nell’utilizzo di materiali ecocompatibili e con un approccio sostenibile.

“Di concerto con l’Assessorato alle manutenzioni coordinato da Natale Parisi, daremo nuova vita e metteremo a disposizione della Comunità un autentico polmone verde nel centro cittadino riqualificando un’area bellissima che però versava in stato di abbandono e degrado da molti anni”, ha spiegato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Quell’area, finora inaccessibile se non per sporadici interventi, potrà diventare luogo di pace e serenità a contatto con la natura ma anche spazio di inclusione, partecipazione, aggregazione sociale e divulgazione di cultura in un sito di pregio naturalistico che ospita il magnifico cipresso entrato recentemente nell’elenco degli alberi monumentali di Puglia”.

Con lo stesso finanziamento, inoltre, si realizzeranno servizi igienici nel giardino botanico Veneziani Santonio e si interverrà per migliorare il parchetto di via Verdi, alle spalle dell’IISS “Dell’Olio”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Elezioni: ci saranno le schede di Camera e Senato con il tagliando antifrode

Quest’anno sulle schede di camera e senato ci sarà il tagliando antifrode, gli elettori non potranno inserire le schede direttamente nell’urna, ma dopo aver votato le dovranno dare al presidente che staccherà la parte in fondo alla scheda col tagliando (registrato vicino al loro nome nelle liste elettori) e le inserirà nell’urna. Gli elettori devono […]

Elezioni. Domani Boccia voterà a Bisceglie

Francesco Boccia, capolista del Partito democratico al Senato nel collegio plurinominale Puglia, voterà domani alle 9.30 circa a Bisceglie presso il seggio elettorale allestito alla scuola elementare “Sergio Cosmai”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: