Rifiuti, Scegli Bisceglie: Finalmente avviato il servizio di raccolta porta a porta per disabili e anziani

Ritiro porta a porta dei rifiuti per disabili e anziani soli e con difficoltà motorie, un servizio finalmente messo in campo dal Comune di Bisceglie.

“Lo avevamo chiesto da tempo – spiega Piero Innocenti, rappresentante del gruppo civico Scegli Bisceglie in Consiglio comunale – Finalmente il servizio di sostegno al conferimento dei rifiuti rivolto ad anziani e persone disabili è realtà. Un atto di civiltà che non poteva attendere oltre e reso possibile, al momento, grazie all’impegno di alcuni beneficiari di reddito di cittadinanza e alla volontà dell’intera Amministrazione comunale e del sindaco Angarano”.

“E non ci fermeremo qui. Puntiamo a rendere stabile questo servizio nel tempo. Abbiamo chiesto – continua Innocenti – ai Servizi sociali, che con l’Assessore Rigante già hanno operato al meglio in questa fase, di avviare una procedura per raccogliere le richieste di quei cittadini che hanno difficoltà ad esporre quotidianamente i propri mastelli. Il modello da seguire è quello utilizzato dalla società di raccolta rifiuti durante la pandemia con il porta a porta per le persone positive al Covid. Costi minimi e massimo risultato per la città”.

“Tante persone, nel mio doppio ruolo di consigliere comunale e dipendente di Green Link, mi hanno chiesto di fare qualcosa, di intervenire in favore di questa fascia di popolazione più debole e alla quale troppo spesso non viene dedicata la giusta attenzione. La prima pietra è stata messa, lavoreremo in questi mesi per rendere definitivo questo servizio”, conclude Innocenti.

One thought on “Rifiuti, Scegli Bisceglie: Finalmente avviato il servizio di raccolta porta a porta per disabili e anziani

  1. Mi chiedo perché non cercate di eliminare questi fastidiosissimi mastelli ritornando magari al vecchio sistema? Tanto ormai la ditta a cui avevate affidato la svendita di mastelli si è già arricchita. Ora fate arricchire un’altra ditta che produce mastelloni condominiali, provvisti di lucchetto, dei quali possono servirsene i possessori di chiavi inerenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: «Angarano, a che punto siamo con la realizzazione del programma elettorale del 2018?»

«Sono francamente deluso dalle parole del primo cittadino che ha utilizzato nei miei confronti, solo per aver voluto dare ulteriori osservazioni ai nostri imprenditori e cittadini in relazione alla Legge Regionale 11/2022, su cui ho fornito i miei suggerimenti e che ho votato favorevolmente. Forse, il Primo cittadino dimentica una cosa importante: l’obiettivo di noi […]

Nuove case popolari in zona Crosta, Sindaco: 20 alloggi scorrendo le graduatorie

Nella mattinata di martedì 4 ottobre, il Sindaco Angarano ha effettuato un sopralluogo sul cantiere per la costruzione di nuove case popolari di via Crosta. «Venti nuovi alloggi -scrive il Primo cittadino- che saranno assegnati scorrendo la graduatoria approvata dalla nostra amministrazione. In pochi anni, malgrado la pandemia, abbiamo sbloccato tante procedure burocratico-amministrative che erano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: