Consiglio Comunale, Di Tullio: Silvestris fa solo propaganda politica chiedendo il parco urbano

Durante la seduta del Consiglio comunale di martedì 15 novembre, sull’emendamento proposto dal gruppo “Difendiamo Bisceglie” e da “Nel modo giusto”, i consiglieri Francesco Spina, Giorgia Preziosa e Angela Di Gregorio hanno proposto il Parco Urbano costiero sulla 165. Si è aperto un dibattito, durante il quale il consigliere comunale di maggioranza Luigi Di Tullio  ha attaccato Silvestris, sconfessando le sue recenti dichiarazioni circa l’idea creare il parco urbano, in quanto la proposta sarebbe irrealizzabile.

«E’ solo propaganda politica», ha concluso Di Tullio.

Il Consigliere comunale Vittorio Fata, invece, nel suo intervento su questa tematica, ha dichiarato che «ci sono emergenze molto più importanti del parco urbano della 165».

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Risposta Green Link parla chiaro: 30mila euro per pulire le strade durante “Libri nel Borgo Antico” e “Calici nel Borgo Antico”

«La risposta di green link è precisa. Quindi i 30 mila euro stanziati in aggiunta al canone per il centro storico sono serviti per pagare il periodo di Libri nel Borgo Antico e quello di Calici nel Borgo Antico. Il resto dell’anno il centro storico può rimanere una pattumiera? Non diamo completamente la colpa ai […]

Zes (Zone Economiche Speciali) e le misure urgenti per Bisceglie: se ne discute in un convegno

Le ZES, Zone Economiche Speciali, sono state introdotte in Italia (decreto-legge n°91 del 20 giugno 2017, convertito in legge n°123 del 3 agosto 2017) con l’obiettivo di attrarre grandi investimenti, favorendo la crescita delle imprese già operative o la nascita di nuove realtà industriali nelle aree portuali, retroportuali, industriali e produttive, attraverso rilevanti semplificazioni delle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: