Sciopero generale il 14 dicembre, Valente (Cgil): pullman dalla Bat per Bari

Sono in partenza dalla provincia di Barletta – Andria – Trani pullman dalle camere del lavoro dei comuni del territorio per partecipare alla manifestazione in programma il 14 dicembre a Bari nella giornata di sciopero di 8 ore indetto dalla Cgil Puglia contro le misure previste nella manovra di Bilancio varata dal Governo Meloni. “Si tratta di una legge che va contro il lavoro e per questo sbagliata e da cambiare”, osservano dal sindacato. Serve invece una legge più giusta per le persone e quindi più utile per il Paese”.

“Per noi la manovra è irricevibile perché sbagliata, iniqua, penalizzante per le fasce più deboli di cittadini e premiante invece per gli evasori. Sono tanti i provvedimenti che riteniamo errati e che chiediamo di cancellare: dai voucher utilizzabili oltre che in agricoltura e lavori domestici anche nel settore horeca (alberghi e ristoranti) fino ad un massimo di 10.000 euro di compenso all’abolizione del reddito di cittadinanza, dall’estensione della platea beneficiaria della Flat Tax alla tassazione degli extraprofitti solo al 50% e solo per alcuni settori, dall’innalzamento dell’uso del contante a 5.000 euro all’aumento dell’importo minimo per l’obbligo del pagamento digitale a 60 euro, dalla riduzione di spesa per la rivalutazioni delle pensioni, alla riduzione delle risorse stanziate per la sanità pubblica, per la scuola pubblica e per i trasporti. Così come consideriamo inaccettabile il ritorno della logica del condono fiscale che consente ai più furbi di continuare a non pagare quanto a loro dovuto”, sostiene Michele Valente, segretario generale Cgil Bat.

“Al Governo chiediamo una manovra che sostenga i salari e le pensioni, che combatta seriamente l’evasione fiscale e la precarietà. Serve una riforma fiscale equa e progressiva, il superamento della Legge Fornero e più soldi per sanità, scuola e trasporti. Per tutte queste ragioni nella Bat stiamo organizzando una presenza massiccia alla manifestazione. È possibile prenotare un posto sui nostri pullman presso le Camere del Lavoro comunali o attraverso il proprio delegato aziendale. Più saremo e più ci faremo sentire!”, conclude Valente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: