Nuovi parcheggi per diversamente abili a Bisceglie

Tra pochi giorni ci saranno 16 nuovi parcheggi riservati ai diversamente abili a Bisceglie.

È quanto stabilito da una ordinanza del sindaco Angelantonio Angarano. Il provvedimento fa seguito all’esame da parte della commissione comunale consultiva delle istanze presentate da cittadini interessati.

“Le limitazioni alla circolazione veicolare saranno rese note attraverso la collocazione della segnaletica stradale orizzontale e verticale permanente, a cura della Ripartizione Tecnica -Ufficio viabilità traffico”, si legge nell’ordinanza.

Annunci

Piano Sociale di Zona, assegnate le ore per l’assistenza agli alunni diversamente abili

Al termine di un confronto tra i due assessori ai servizi sociali, il responsabile della ASL e i dirigenti scolastici delle scuole di Bisceglie e Trani, l’ambito territoriale del Piano Sociale di Zona ha stabilito il numero di ore da assegnare all’assistenza specialistica per gli alunni diversamente abili. Continua a leggere

All’ospedale di Bisceglie l’auto di un medico impedisce il passaggio dei disabili. Qualcuno lascia un messaggio: «È un ignorante!»

Il messaggio lasciato sull’auto

Chi l’ha detto che avere una laurea corrisponde ad avere un elevato senso civico, una forte empatia per le difficoltà degli altri, un rigoroso rispetto delle regole?

Queste virtù e il titolo di dottore non si sono ritrovate nella stessa persona che ha parcheggiato la sua auto in uno degli ambienti esterni adiacenti i reparti e gli ambulatori sotterranei dell’ospedale di Bisceglie.

Continua a leggere

Disabili, buoni servizio per continuare a frequentare il centro diurno Uno tra Noi

Le Amministrazioni Comunali di Trani e Bisceglie ed il competente Ufficio di Piano, con proprie risorse, rispondendo alle istanze dell’utenza rappresentata in particolare dagli avvocati Noemi Rosito e Giuseppe Domenico Torre, hanno sopperito all’insufficiente stanziamento regionale garantendo la durata dei buoni servizio per tutta la durata dell’anno. In questo modo, i numerosi disabili gravi di Trani e Bisceglie potranno continuare a frequentare i centri diurni Jobel e Uno tra noi.

I buoni servizio rappresentano un’importante misura economico-assistenziale per i disabili gravi, destinata ad aiutare le famiglie a pagare le rette per la frequenza dei centri diurni riabilitativi.

«Come professionisti sentiamo di dover esprimere tutta la nostra più viva soddisfazione -hanno dichiarato gli avvocati Rosito e Torre-. Certamente, questo risultato eccezionale è stato possibile anche grazie ad un confronto costruttivo con l’Amministrazione, che ha dimostrato di saper cogliere la delicatezza e l’importanza delle nostre richieste, sociali prima ancora che giuridiche».

«Segnatamente, sentiamo di dover ringraziare personalmente il Sindaco di Bisceglie Avv. Vittorio Fata, il Dirigente dell’Ufficio Piano di Zona Dott. Alessandro Attolico e l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trani Dott.ssa Debora Ciliento, con cui ci siamo interfacciati più volte, i quali hanno mantenuto fede alla parola data, operandosi per garantire la piena realizzazione dei diritti dei nostri assistiti», hanno concluso i legali.

Ripristinata rampa disabili alla BiMarmi e annunciate altre cinque sulle spiagge per il prossimo anno

Il Sindaco Spina ha dato notizia di aver ripristinato la rampa di accesso alla spiaggia BiMarmi e, contestualmente, ha ufficializzato «la realizzazione di opere strutturali per rendere accessibili a tutti, con nuovi servizi, ben cinque tratti importanti della costa biscegliese» per il prossimo anno.

Continua a leggere

C’era una volta la rampa per disabili costata 35mila euro. La denuncia dalla pagina Facebook di “Brontolo a Bisceglie”

Si chiama “Brontolo a Bisceglie”, la pagina Facebook gestita da Pasquale Caprioli. Oggi è tornata su una storia nata nel lontano 2013, precisamente nel mese di agosto.

In quel mese di quell’anno, l’Amministrazione comunale di Bisceglie volle collocare una “rampa mobile per disabili” al “Cagnolo”.

Continua a leggere

Barriere architettoniche, sottoscritto protocollo con Disability Manager

In data odierna il Sindaco Francesco Spina ha sottoscritto un protocollo con la SI.Di.MA Società Italiana Disability Manager finalizzato ad avviare iniziative di collaborazione tese alla tutela delle persone con disabilità permanente o temporanea, a favorire, tra l’altro, la accessibilità universale, la mobilità, la libertà di espressione ed opinione ed di accesso all’informazione.

Continua a leggere