L’ORO IN VIA ALDO MORO E LE ERBACCE IN PERIFERIA

La prossima “Notte” (il colore sceglietelo voi) facciamola in periferia. Dove il silenzio dell’indifferenza e della trascuratezza sta prendendo il sopravvento sopra ogni cosa.

Non è tollerabile che nel 2017 si possano classificare i biscegliesi in due categorie: cittadini di serie A e cittadini di serie B. Dove chi vive nei pressi del Palazzuolo, o in via Aldo Moro e Via XXIV Maggio goda di particolari e migliori attenzioni rispetto a chi vive nel resto della città.

Quella che mostriamo in foto (scippata alla pagina Facebook “Bisceglie Ieri e Oggi”), è l’opera di bonifica delle erbacce avvenuta in questi ultimi giorni per mano… dei proprietari di aziende ubicate, appunto, in periferia.

I commercianti di quelle zone si sono sostituiti ai manutentori comunali del verde pubblico, per cercare di rendere più ospitali le arterie che portano all’ingresso delle loro aziende. Un tentativo in più in un disperato periodo di crisi economica che investe molti concittadini, affinchè qualche cliente possa entrare nel loro esercizio commerciale.

Il tutto, mentre giungono bollette insostenibili della Tari e in altre zone della città si mangia, si beve e si balla.
Ma.Ra.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Popolo della Famiglia Bisceglie, stop a propaganda su inutile DDL Zan

In questi giorni c’è una forte pressione mediatica per far calendarizzare e approvare la proposta di legge dell’onorevole Alessandro Zan (PD) sull’omotransfobia. È stata anche lanciata una campagna per sostenere questa proposta di legge. Il circolo di Bisceglie del Popolo della Famiglia chiede di smetterla con questa propaganda e piuttosto di spendere forze ed energie […]

Litoranea chiusa al traffico per lavori di potenziamento della rete elettrica

La società E-Distribuzione Spa ha chiesto al Comune di Bisceglie la chiusura temporanea al traffico veicolare di via Vito Siciliani località “La Salata” nel tratto compreso da via della Libertà sino al civico 10, al fine di poter eseguire la manomissione della sede stradale per costruzione e potenziamento della linea elettrica. Il tratto di strada […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: