La “risorsa” Alfonso Russo

Quattro righe le vogliamo dedicare ad Alfonso Russo. A Bisceglie lo conosco tutti: come politico, come amante dello sport, come il papà della ragazza che si prende cura dei cani randagi, come l’imprenditore che si occupa di farci giungere sulla tavola uova fresche e genuine.

 

In questi ultimi mesi l’abbiamo visto sbraitare contro l’Amministrazione comunale, denunciare le cose che non vanno bene nella nostra Bisceglie. Il suo ultimo video che parla dei bidoni dei rifiuti, ha registratoro oltre 4500 visualizzazioni, non poche. E’ il politico che non parla da politico, che non si nasconde dietro dichiarazioni di rito e frasi diplomatiche. Che non ha peli sulla lingua.

Gli altri (i mestieranti, i politici da sempre e dalla nascita) si limitano a cavalcare le onde delle disavventure e delle disgrazie che capitano a questi e a quello. Qualche dichiarazione senza entrare nel merito, senza fare nomi, qualche manifesto per mettere in evidenza più il simbolo del partito e il suo nome.

A noi piace la prima figura politica, quella che parla la stessa lingua della gente, che è tra la gente, che affronta i problemi quotidiani senza faraonici sogni e progetti a lunga conservazione.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Area Mercatale, Spina: «Angarano senza educazione istituzionale, intervenga immediatamente con collaudi e autorizzazioni» (IL VIDEO)

«Angarano ritrovi educazione istituzionale e risponda ai cittadini e alle opposizioni nel merito dei problemi sollevati, non con le offese personali: l’area mercatale va ultimata, collaudata e poi gestita secondo Legge. Gli amministratori de “La Svolta”, Angarano in testa, la finiscano di offendere le persone e coloro che da consiglieri democraticamente fanno il loro dovere […]

Area mercatale, Angarano si rifugia in un attacco a Spina: “Da che pulpito vien la predica”

“Da che pulpito vien la predica. Parla proprio lui che era famoso per inaugurare le opere ancora incomplete, come avvenuto per esempio con la piscina con i muri di cartongesso e senza la bitumazione degli annessi. Purtroppo in pochi sanno che sono state utilizzate senza idonea agibilità strutture come il teatro Mediterraneo, il teatro Garibaldi, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: