85mila euro per “Luce Musical Festival”. Il sì di Spina. Cinque appuntamenti.

85 mila euro affidati ad una ditta di Bitonto che si occuperà di organizzare e portare a Bisceglie cinque spettacoli, da inserirsi all’interno dell’Estate Biscegliese.

La kermesse, intitolata “Luce Musical Festival” si svolgerà interamente sul palcoscenico del Teatro Mediterraneo, sul lungomare. Il giorno 8 luglio scorso, le cinque giornate hanno visto il debutto, con  il concerto di Peter Hook, che, però, prevedeva un biglietto di ingresso.

Quindi, il 23 luglio andrà in scena Luciano con “Synfonia Sunset”, e il 29 luglio Massimo Ranieri. Poi, ad agosto, il giorno 19, il “Rimbamband” con il figlio di Gianni Ciardo e la sua band, mentre il 20 chiuderà la cinquina di eventi il concerto di Mario Biondi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pesca, Angarano: “Emergenza sociale, fronte comune per sostenere diritti lavoratori”

Ieri mattina una delegazione del comparto ittico delle Marinerie di Molfetta, Bisceglie e Trani, nel corso della manifestazione convocata dalla Uila Puglia, è stata ricevuta a palazzo di Città dal Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano con l’Assessore all’ambiente e alla transizione ecologica della Città di Trani, Pierluigi Colangelo, insieme ad Andrea Losito, Responsabile Regionale Uila […]

Dragaggio porto, Assessore Consiglio: “Quando parla di incapacità amministrativa, Fata si riferisce a sé stesso?”

“Quando parla di incapacità amministrativa, superficialità e di pressapochismo, il consigliere Fata si rivolge a sé stesso? Il dubbio è legittimo visto che quando era sindaco facente funzioni presentò la candidatura ad un bando regionale per il dragaggio del porto ma non ebbe esito felice, per usare un eufemismo, perché carente di una serie di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: