Addio a “Carletto Supersonic”, voce genuina delle serate musicali biscegliesi

Si è spento all’età di 75 anni, Carlo Di Chiano, noto ai biscegliesi con il nome di “Carletto Supersonic”. L’uomo è stato trovato senza vita solo all’interno del suo appartamento. I familiari non ricevevano da tempo sue notizie e non riuscivano a mettersi in contatto con lui. Dopo aver dato l’allarme, sono intervenute forze dell’ordine e sanitari che hanno sfondato la porta dell’abitazione.

Carletto è stato per anni un personaggio noto per le sue esibizioni musicali dal vivo insieme alla sua band, i “Supersonic”, durante numerosi eventi come sagre e manifestazioni cittadine.

Molti lo ricordano quando negli anni ’80 saliva su treruote e camion ribaltabili che trasformava in palco, un modo per esprimere la sua arte genuina e ruspante a dispetto della sua disabilità. Raccontava barzellette e allietava le serate cantando, esibendosi a livello amatoriale anche in piccoli locali.

In tanti gli volevano bene (“se ne va un altro pezzo della storia biscegliese”, il commento unanime dei concittadini sui social), la sua immagine e la sua energia si associa a ricordi lieti di una comunità.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cyberbullismo, arriva il cortometraggio “Soffione”: colonna sonora affidata alla biscegliese Erica Mou

Sarà presentato alla stampa, il 6 dicembre 22 alle ore 17,30, il cortometraggio “#Soffione” presso il cinema multisala The Space di Casamassima, in un incontro moderato da Donatella Azzone, giornalista e volto noto del Tg Norba. Realizzato nell’ambito del progetto “diciamo no Cyberbullismo”. Il corto tratta di un tema di triste attualità e centrale nello […]

Andrea Simone De Nicolò pubblica un libro su Aldo Gigante. In programma anche tre opere che saranno eseguite a Bisceglie

Aldo Gigante fu una figura di spicco del secolo scorso nel panoramica musicale del nord Barese. Nativo di Molfetta, operò soprattutto a Bisceglie ove formò generazioni di bambini e ragazzi al pianoforte ed alla musica, che poi sono divenuti apprezzati professionisti del territorio e musicisti, tra i quali il celebre Riccardo Muti. Del noto artista […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: