Via Maggiore Calò, dopo tre tentativi ok il segnale è giusto

Al terzo tentativo, al terzo palo infilato su quell’incrocio, il segnale stradale è finalmente quello giusto.

Giorni fa circolava su Facebook un video che mostrava come la segnaletica all’incrocio tra via Maggiore Calò e via Napoletano fosse contradditoria. Il segnale che indicava la direzione obbligatoria era evidentemente sbagliato. E pensare che quel segnale era stato installato per correggere un errore di quello installato prima che indicava un’altra direzione obbligatoria anch’essa in contraddizione.

Ora, al terzo tentativo, c’è quello giusto, come lo stesso autore del video precedente mostra con un altro video su Facebook: su via Maggiore Calò si va dritto o si può girare a sinistra, perchè via Napoletano che sta a destra guardando dal senso di marcia, è con il divieto d’accesso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: Lopalco, Rt sotto 1, la Puglia potrebbe diventare gialla

La Puglia diventerà gialla? “Se ci fermiamo al freddo ragionamento dell’algoritmo, la possibilità di essere classificati gialli e’ elevata”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanità Pier Luigi Lopalco, ospite alla trasmissione “Un giorno da pecora” su Radio Uno. Però “stiamo ancora aspettando la decisione del Ministero. Siamo in una situazione di passaggio, molto intermedia […]

Scuole Paritarie. Comitato Polis Pro Persona: “Cambiare legge Bilancio 2021 perché dimentica disabili e libertà di educazione”

“È urgente cambiare la legge di Stabilità 2021 perché la libertà più grande è quella di educare”. È l’appello lanciato da oltre 70 Associazioni no profit (Comitato Polis Pro Persona). “Solo nell’ultimo periodo censito sono 143 gli istituti scolastici paritari che hanno chiuso e quasi 28mila gli studenti che hanno perso la loro scuola, mentre in altri casi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: