Coppa Puglia, Futbol Cinco beffato nel recupero a Terlizzi

Minuti di recupero fatali al Fùtbol Cinco Bisceglie, sconfitto 6-5 in pieno recupero sul campo del Futsal  Terlizzi nella seconda giornata del girone B di Coppa Puglia.

 

Al PalaFiori, davanti ad un’ampia cornice di pubblico, le due formazioni arrivano al match sulle ali dell’entusiasmo: il team biscegliese è uscito sempre vincente nei tre match stagionali disputati tra campionato e coppa; i padroni di casa, il cui esordio assoluto nella categoria è avvenuto solo sabato 13 ottobre (complici i riposi forzati di campionato e Coppa) vogliono dimostrare di essere tutt’altro che una cenerentola, complici un mercato mirato e un progetto ambizioso.

 

Pronti, via e i padroni di casa sono già avanti dopo pochissimi secondi di gioco grazie ad una splendida giocata dell’esperto Cirillo (ex Aquile Molfetta) sulla banda destra che sorprende il quintetto nerazzurro, in campo con Valerio Di Pilato, Lamanuzzi, Catino, Papagni e D’Elia.

 

Pronta la reazione del gruppo allenato da mister Tritto (coadiuvato dal dirigente accompagnatore Galantino), pericolosi con Catino. Il Cinco cresce col passare dei minuti: al 7° Binetti è autore prima di altro ottimo intervento su Catino, poi si supera sul tap-in ravvicinato di Papagni in area di rigore. Locali poi in evidenza con i tentativi di Cirillo e Salamina, sui quali Di Pilato è decisivo.

 

Al 18° arriva l’1-1 del Fùtbol Cinco: azione corale a cui segue il tap-in di Simone Di Benedetto, servito da D’Elia, sul quale Binetti non può nulla. Successivamente l’equilibrio tra le due formazioni è rotto al 26° da Salamida, abile a sfruttare un’incertezza della barriera direttamente da calcio di punizione che la rete che vale il 2-1 che chiude virtualmente un primo tempo combattuto.

 

Al 27° l’estremo Binetti è nuovamente decisivo, stavolta prima su Lamanuzzi, poi su D’Elia e sul neo entrato Uva al 28°. Nel recupero ci prova due volte il nerazzurro Gentile, mentre nel mezzo c’è il pericoloso tentativo di Salamida che trova però solo l’esterno della rete.

 

Nel secondo tempo avvicendamento tra i pali con il neo entrato Di Bitonto in  porta, Garofoli centrale, Gentile e Papagni laterali, D’Elia pivot. Si assiste subito ad un secondo tempo ancora più intenso, gradevole e spettacolare, affrontato a viso aperto tra le due squadre in campo.

 

Al 32° arriva il 2-2 del Fùtbol Cinco con Papagni: il numero 9 recupera la sfera in zona difensiva e dà il la all’azione, culminata con una conclusione violenta sotto l’incrocio dei pali dopo un ottimo scambio con Gentile. Di Bitonto è bravo a rifugiarsi in corner sul tentativo di Rubini, mentre al 34° il Cinco è nuovamente sotto: il 3-2 porta la firma dell’esperto biscegliese Domenico Napoletano.

 

Tra il 41° e il 45° il Fùtbol Cinco ribalta il risultato, portandosi sul 3-4: Simone Di Benedetto firma il momentaneo 3-3 con una conclusione da fuori, poi il pivot D’Elia, terlizzese doc, sigla la rete del sorpasso, seguita da una mancata esultanza per rispetto del pubblico della propria città.

 

Pronta la reazione locale: al 46° Cirillo si divora una gol da zero metri, mentre al 48° Di Bitonto si rifugia egregiamente in corner su una velenosa conclusione a botta sicura del laterale Di Palma. Il Terlizzi ci prova nuovamente e sfiora il pareggio con Salamida (traversa) e Cirillo. Il goal del 4-4 è nell’aria e arriva 50° con un’invenzione di Cirillo, bravo ad anticipare Di Bitonto in uscita e a piazzare un pallonetto chirurgico all’angolino.

A tre minuti dal termine del secondo tempo arriva il nuovo sorpasso del Fùtbol Cinco, stavolta con Piero Lamanuzzi, la cui forte conclusione da fuori area è sporcata dalla difesa e s’infila alle spalle di Binetti. Finita? Macché.

 

Mister Allegretta decide di giocarsi il tutto per tutto dal 58° schierando Andriani quinto di movimento. Il Futsal Terlizzi rischia di capitolare nel primo dei due minuti di recupero: D’Elia intercetta un attacco locale, la sfera è raccolta da Formicola che da lontanissimo centra in pieno la traversa. E’ l’episodio che cambia il volto del match: si passa dall’ipotetico 4-6 al 5-5, arrivato nei secondi successivi con Di Palma sugli sviluppi di un corner, approfittando di un calo di concentrazione del quintetto nerazzurro. Al 62°, a pochi secondi dal triplice fischio finale, lo scatenato Cirillo sorprende tutti con un colpo di tacco in area di rigore che vale il definitivo 6-5.

 

Nonostante la sconfitta, nulla è compromesso per i nerazzurri, appaiati in testa al girone B proprio in compagnia del Futsal Terlizzi a quota 3 punti. La gara tra Public Ruvo (attualmente fermo a 0 punti) e lo stesso Terlizzi, in programma martedì 23 ottobre al polivalente di Ruvo, rappresenterà l’ ultimo atto del mini girone. Staccheranno il pass per gli ottavi di finale le formazioni piazzate in prima e seconda posizione.

 

Il team biscegliese tornerà in campo sabato 20 ottobre quando al centro sportivo Olimpiadi ospiterà il Cus Bari, gara in programma alle ore 16:00.

 

FUTSAL TERLIZZI-FUTBOL CINCO BISCEGLIE 6-5

 

Futsal Terlizzi: Binetti, Salamina, Rubini, Cirillo, Di Palma, Napoletano, Pedone, Puzziferri, Andriani, Spadavecchia, Marinelli. Allenatore: Nicolò Allegretta.
Futbol Cinco Bisceglie: V. Di Pilato, Lamanuzzi, Catino, Papagni, D’Elia, Garofoli, S. Di Benedetto, Uva, Carrante, Gentile, Formicola, Di Bitonto. Allenatore: Francesco Tritto.
Arbitro: Miccolis di Bari.

Reti: 1° Cirillo, 18° S. Di Benedetto, 26° Salamina, 32° Papagni, 34° Napoletano, 41° S. Di Benedetto, 45° D’Elia, 50° Cirillo, 57° Lamanuzzi, 61° Di Palma, 62° Cirillo.
Note: ammoniti Garofoli, D’Elia, Papagni, Cirillo, Salamina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.