Futbol Cinco, preziosa vittoria sul campo del Nox Molfetta

Terza affermazione consecutiva nel giro di sette giorni per il Fùtbol Cinco, vittorioso 3-2 sul difficile campo del Nox Molfetta nonostante le diverse defezioni di formazione.

 

Nel match andato in scena al PalaFiorentini nella serata di sabato 24 novembre, i nerazzurri allenati da Francesco Tritto ottengono la loro quinta affermazione in campionato che vale il terzo posto in graduatoria con 16 punti dietro l’accoppiata di testa Bitonto Futsal Club e Futsal Terlizzi (+5).

 

Rispetto al match di Coppa col Bitonto, mister Tritto può contare su Gianluca Gentile e Antonio Catino, i cui rientri saranno decisivi per il risultato finale del match valevole l’ottava giornata di C2. Ancora assenti per infortunio i vari Garofoli, La Notte, Papagni e Uva, il trainer nerazzurro perde anche Di Pilato, vittima di problema muscolare nella fase di riscaldamento.

 

Poco prima del calcio d’inizio, osservato un minuto di raccoglimento in memoria dell’arbitro Antonello Giordano, scomparso in settimana in seguito ad un tragico incidente stradale.

 

I padroni di casa si schierano con l’ex di turno Natale Sasso, Antonio Uva, Capurso, Lorenzo Murolo e Bufi. I Biscegliesi, chiamati ad un’altra gara di sacrificio, rispondono con Di Bitonto, Formicola, Simone Di Benedetto, De Gennaro e D’Elia. La gara è tirata sin dai primi minuti di gioco: entrambe le formazioni lottano su tutti i palloni per portare a casa l’intera posta in palio.

 

Al 16° è la formazione nerazzurra a sbloccare il match con una bellissima azione personale di Gentile, autore del momentaneo 0-1. Per il laterale nerazzurro si tratta del quinto centro in campionato, il settimo stagionale.

 

Al 21° l’estremo difensore Roberto Di Bitonto salva risultato con un ottimo intervento su azione di superiorità numerica molfettese, ma nulla può al 24° sull’1-1 realizzato da Michele Bravo. Prima dell’intervallo il Cinco sfiora il nuovo vantaggio con il palo colpito da Andrea Formicola.

 

In apertura di secondo tempo nuovo legno nerazzurro, stavolta con Michele Ceci. Al quarto d’ora la svolta del match: tra il 45° e il 46° prima Simone Di Benedetto, poi Catino portano il team di mister Tritto sul momentaneo 1-3.

 

Col passare dei minuti il team biscegliese deve fare ulteriormente i conti con una rotazione già ridotta all’osso, visto l’inutilizzo dei già acciaccati Gentile, Lamanuzzi e per ultimo De Gennaro, uscito anzitempo per infortunio. Al 52° il Nox accorcia sul 2-3 con Antonio Uva.

 

Forcing locale nel finale di gara, ma il Fùtbol Cinco è determinato a portare a casa il bottino pieno: nel finale Di Bitonto blinda il risultato con una gran parata a tu per tu con due avversari.

 

Grazie a questo risultato il Fùtbol Cinco chiude un insidioso ma più che soddisfacente novembre, caratterizzato da cinque risultati positivi (tre vittorie e due pareggi) e una sconfitta tra campionato e Coppa Puglia. Nerazzurri che arrivano col morale alto a un dicembre ricco di impegni, con 6 gare da disputare nel giro di tre settimane.

 

NOX MOLFETTA-FUTBOL CINCO BISCEGLIE 2-3

Nox Molfetta: Sasso, A. Uva, Capurso, L. Murolo, Bufi, Battistini, Di Perte, Valente, A. Murolo, Bravo, Cantatore, Squeo. Allenatore: Damiano Gadaleta.
Futbol Cinco Bisceglie:
Di Bitonto, Formicola, S. Di Benedetto, De Gennaro, D’Elia, Catino, Gentile, Lamanuzzi, Ceci, Di Tullio, Montarone, V. Di Pilato. Allenatore: Francesco Tritto.
Arbitro
: Dilucia di Foggia.
Reti: 16° Gentile, 24° Bravo, 45° S. Di Benedetto, 46° Catino, 52° A. Uva.
Note: ammoniti Bravo, Bufi, Sasso, De Gennaro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.