Domenica 26 luglio il M5S promuove a Bisceglie l’evento “Il Borgo delle Case Torri”

Domenica 26 Luglio alle 20.00, il nostro Porto (Via la Spiaggia, nei pressi del Tortuga) ospiterà l’iniziativa del Movimento 5 Stelle “Bisceglie: il borgo delle Case Torri”. Un progetto turistico culturale che ha previsto un capillare censimento delle case torri del nostro Borgo Antico. L’incontro sarà moderato da Pippo Acquaviva, candidato del Movimento 5 Stelle al Consiglio Regionale alle elezioni del prossimo settembre. Il censimento delle case torri del centro storico è stato curato dal gruppo di attivisti locali. Dopo un intervento di taglio tecnico dell’archeologo specialista dott. Giuseppe Ruggiero, collaboratore esterno SABAP, valente supporto nella realizzazione del Censimento, Claudia Scaglione, curatrice del dossier, ne illustrerà contenuti e risultati.
Interverrà il consigliere comunale Enzo Amendolagine e concluderà il candidato alla Regione  per il Movimento 5 Stelle Pippo Acquaviva. Saranno presenti la consigliera regionale Grazia Di Bari, la Portavoce al Senato Bruna Piarulli, i Portavoce alla Camera Francesca Galizia e Giuseppe D’Ambrosio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Appello Angarano ai commercianti biscegliesi: «Chiudete tutti alle 19, anche chi non è incluso nell’ordinanza»

Il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha inviato una lettera alle associazioni di categoria del Commercio per rivolgere un appello agli esercenti che non sono inclusi nell’ordinanza del 21 novembre scorso in ossequio al DPCM 3 novembre 2020: uniformarsi alla chiusura alle 19 con facoltà di orario continuato per tutelare la salute pubblica, come già […]

Colletta per Covid, Comune: «I soldi tutti sul conto, doneremo un libro ai bambini». Spina: «Fate fare la spesa alle famiglie bisognose»

A seguito dell’articolo pubblicato in data 23 novembre (leggi qui) con il quale il consigliere comunale Francesco Spina chiedeva di conoscere che fine avessero fatto i soldi donati dai privati con le donazioni sul conto corrente acceso con “causa Covid”, è seguita, nella giornata di martedì 24 un botta e risposta tra gli Amministratori comunale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: