Lega, inopportuno rinnovo incarico a Dell’Olio da parte della Regione Puglia

I parlamentari pugliesi della Lega e i consiglieri regionali chiedono al presidente Michele Emiliano e all’assessore al Turismo Massimo Bray “delucidazioni sulla questione relativa al rinnovo dell’incarico a Nancy Dell’Olio, esperto senior per le attività di pubbliche relazioni internazionali per i pugliesi nel mondo”. La Lega, in particolare, chiede di sapere “se il presidente Michele Emiliano e l’assessore al Turismo Massimo Bray non ritengano inopportuno il rinnovo del contratto, considerato che il Dpcm 7 novembre 2020 e successivi decreti sanciscono la sospensione delle manifestazioni, eventi, spettacoli, svolti in ogni luogo, pubblico e privato e la conseguente sospensione di tutte le trasferte in Italia ed all’estero, nonché la proroga dell’attività lavorativa degli uffici pubblici in modalità smart working.

Ma cosa non meno importante, se il presidente Emiliano e l’assessore Bray non ritengano gravemente inopportuno lo stanziamento di migliaia di euro per una consulenza su un settore fermo da più di tre mesi nello stesso periodo in cui l’emergenza finanziaria costringe la Regione Puglia a tagliare i finanziamenti per la sanità pubblica e l’assistenza alle persone non autosufficienti”. Bellomo, capogruppo della Lega in Consiglio regionale, ha presentato una interrogazione urgente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: Emiliano, su scuole decida il governo, basta con le ipocrisie

“Si dica chiaramente che le Regioni, ove dovesse succedere una catastrofe scolastica, non sono responsabili. Su questo punto tutti i governi, più quello precedente che l’attuale, hanno avuto l’idea di promuovere la scuola in presenza ma nessuno si è sentito in dovere di togliere i poteri residui ai presidenti di Regione sulla scuola”. Lo dice […]

Covid, Cgil: anche nella Bat è stata avviata la campagna vaccinale per i Vigili del fuoco

Dopo la raccolta del consenso dei Vigili del fuoco con un adesione risultata altissima, il Comando della Bat, insieme agli altri Comandi pugliesi, grazie agli accordi intrapresi dai Comandanti Provinciali dei Vigili del fuoco, con i Prefetti e le Direzioni sanitarie delle Asl, ha predisposto la vaccinazione di tutti gli operatori a partire da questa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: