Covid, Spinazzola e Minervino i primi comuni della Bat a zero contagi

Sono Minervino Murge e Spinazzola i primi comuni della provincia di Barletta – Andria – Trani a zero contagi. Sono anche i paesi del nord barese in cui c’è una delle più alte coperture vaccinali: a Spinazzola è stato raggiunto da almeno una dose il 68% dei cittadini mentre il 61% a Minervino.

Soddisfatto il sindaco di Spinazzola, Michele Patruno. “Dopo tanti mesi, sacrifici, lutti, sofferenze, isolamenti e preoccupazioni ci avviamo finalmente a un periodo di maggiore serenità- scrive sui social – Con immensa gioia vi comunico che Spinazzola è tornata ad essere libera dal virus, l’ultimo bollettino riporta zero casi di contagio”, scrive il primo cittadino e aggiunge: “Non immaginate quanto aspettassi questo momento”. “Adesso cerchiamo di ripartire con la solita prudenza, usiamo il nostro buonsenso, speriamo di poter finalmente mettere la parola fine a questo brutto incubo – prosegue Patruno – Restiamo ancora uniti. Forza Spinazzola”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie, Picchia moglie e figlio minorenne disabile: 52enne in carcere

Avrebbe picchiato per mesi moglie, figlia e figlio minorenne disabile, procurando loro lesioni tanto da costringerli a ricorrere in alcune occasioni alle cure in ospedale. I carabinieri hanno arrestato un 52enne di Bisceglie, finito in carcere per i reati di lesioni personali e maltrattamenti. Per molto tempo la donna avrebbe subito le violenze del marito senza […]

Sequestrate armi a suocero, 88enne di Bisceglie, ex gip arrestato a maggio

Un sequestro di armi è stato effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile di Bari nei confronti di un 88enne di Bisceglie, suocero dell’ex gip di Bari Giuseppe De Benedictis, arrestato il 24 aprile per corruzione in atti giudiziari e il 13 maggio per detenzione di armi da guerra. Il sequestro è avvenuto nell’ambito di ulteriori […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: