Divinae Follie Puglia: No riaperture discoteche? Governo favorisce abusivismo

“A oggi non c’è ancora una data per la riapertura delle discoteche ed è assurdo: di fatto il governo, con questa non decisione, favorisce l’abusivismo”. Lo dice a LaPresse il proprietario della discoteca Divinae Follie Df Disco di Bisceglie (Bat), Roberto Maggialetti, uno fra i primi a candidare la sua struttura, 4 piani per 6mila metri quadrati, nata negli anni Novanta, per l’apertura come test su scala nazionale, seguendo un protocollo di sicurezza.

“Ci sono feste e serate ovunque a discapito delle aziende e dei professionisti del settore che sono nelle condizioni di far ballare e divertire, garantendo ingressi in sicurezza e tracciamento successivo”, prosegue. “In pratica, una situazione paradossale, tutta italiana”, conclude Maggialetti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inaugurazione della nuova sala di rianimazione all’Ospedale di Bisceglie

Domani, giovedì 9 dicembre alle ore 10 all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie si terrà l’inaugurazione della nuova sala della unità operativa di Rianimazione. Saranno presenti Alessandro Delle Donne (Commissario straordinario Asl Bt), Vito Campanile (Direttore Sanitario Asl Bt), Giuseppe Nuzzolese (Direttore Amministrativo Asl Bt), Andrea Sinigaglia (Direttore Sanitario Ospedale Bisceglie), Maria Antonietta Paccione (Direttrice […]

Bisceglie, la “morte” di una città in una foto

Io penso, senza che io possa essere smentito, che il cimitero della nostra città, sia più illuminato della nostra villa comunale. Nel viale principale della villa comunale della nostra città, l’illuminazione va Rinforzata perché risulta essere insufficiente. Inoltre essendo i faretti installati per terra, alcuni di questi sono coperti dalla vegetazione, ed altri che non […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: