Festeggiamenti Europei, una mamma: «Mio figlio investito da due monopattini lungo la litoranea»

Egregio Direttore, vorrei davvero che quanto accaduto non si ripeta più sebbene ne dubito. Domenica sera, poco dopo la mezzanotte, ci siamo recati io, mio marito, i bambini e amici sulla litoranea di fronte al Golden Cliff per vedere la gente in festa. Mio figlio stava attraversando la pista ciclabile,  vicino le strisce, per andare sul marciapiede di fronte ed è stato investito in pieno da due ragazzini su monopattino elettrico che procedevano a tutta velocità». Inizia così la lettera di sfogo e di denuncia di una mamma che durante i festeggiamento per la vittoria degli Europei della nazionale di Calcio italiana, ha visto il suo bambini vittima di un incidente.

«Il bambino -prosegue la donna nella lettera inviata in Redazione- dopo l’impatto, è rimbalzato a terra rovinosamente e per non so quale miracolo ha riportato solo diversi ematomi sul corpo e una lieve ferita alla testa. Oltre a tanta paura. Vorrei che l’Amministrazione comunale si attivasse perchè possa predisporre un maggiore servizio di vigilanza affinchè episodi come quello accaduto domenica sera non si verifichino più. E’ solo una fortuna che oggi possiamo, sebbene le condizioni di salute del bambino non sono delle migliori».

One thought on “Festeggiamenti Europei, una mamma: «Mio figlio investito da due monopattini lungo la litoranea»

  1. Esiste solo un modo…alla consegna del monopattino far firmare dal genitore se minore oppure garantito se maggiorenne da una terza persona che ne risponde dei danni….persone e cos’è.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid. In Puglia 164 nuovi casi, nessun decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 25 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 6610 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 164 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 12 in provincia di […]

Bari: «Giù le mani dai bambini, libertà, no green pass». Alla protesta anche una quarantina di persone da Bisceglie

Chi in treno, chi in auto con amici. Sono circa una quarantina i biscegliesi che ieri hanno raggiunto il capoluogo pugliese per partecipare alla manifestazione, in contemporanea con molte città italiane, contro “il passaporto schiavitù e l’obbligo vaccinale”. L’appuntamento, in ogni luogo d’Italia, era fissato per sabato 24 luglio alle 17,30.  I promotori, che affermano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: