A Conversano la presentazione del libro di Marcello Veneziani “La Cappa”

Le Vie dei Saperi e dei Sapori – Music Tour 4 esperienze per conoscere la storia, l’arte, la cultura, la natura ed i prodotti del territorio.
Un’attività di animazione territoriale promossa dalla Pro Loco Conversano in collaborazione con FraKasso con il sostegno della Città di Conversano ed il patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia ed Unpli Puglia; rientrante nel cartellone estivo Conversano – Borgo d’Estate 2022
………
Per l’estate 2022 l’associazione turistica Pro Loco di Conversano, in collaborazione con FraKasso, organizza Le Vie dei Saperi e dei Sapori Music Tour. Una nuova veste per la manifestazione, per riportare la musica dal vivo tra le strade del comune e la presentazione di un libro, in location d’eccezione.
Contaminazioni artistiche, musicali e poetiche, per un’edizione sostenuta dall’Amministrazione Comunale, dalla presidenza del Consiglio Regionale e patrocinata da Unpli Puglia.
Inoltre, per il 2022 sono presenti tre collaborazioni con realtà del territorio quali: Associazione Musicale Arterà, ABA ass. Bambini autistici e Libreria Emmaus.
………
🔖 24 luglio ore 20:00 sagrato Cattedrale presentazione del libro di Marcello Veneziani “La Cappa” in collaborazione con libreria Emmaus.
L’autore sarà intervistato da Michele De Feudis.
A seguire concerto di Ultima Fermata Broadway .
………
Cosa resterà di questa libertà dimezzata e sorvegliata che stiamo subendo ormai da tempo in regime di pandemia? Resterà la Cappa, che ci avvolge e che ci opprime, in cui si condensano le nubi sparse dei nostri giorni fino a formare una coltre compatta: le restrizioni sanitarie, la vita sanificata e ospedalizzata, il controllo digitale totale, la tracciabilità dei nostri spostamenti, fisici e finanziari, la vita dimezzata nelle sue possibilità, viaggi, relazioni; e poi la guerra civile dei sessi, la guerra mondiale contro la natura, la cancel culture applicata alla storia, il politically correct applicato ai rapporti umani e alla società, le censure al linguaggio, il pensiero unico e prigioniero del modello uniforme…
Facendosi cronici e intrecciandosi tra loro, i diversi fattori convergono e commutano le limitazioni sanitarie in forme di sorveglianza permanente, fino a formare una cappa globale che sembra destinata a non dissiparsi. Con la Cappa stiamo passando dalla società aperta alla società coperta, dove si maschera la parola come il volto e tutto è sotto una rete protettiva. Lo argomento nel mio nuovo libro dedicato a La Cappa, in uscita da Marsilio (pp.204, 18 euro), per una critica del presente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vecchie Segherie Mastrototaro: Massimiliano Ancona presenta La bella e il campione. Le fiamme e il sepolcro imbiancato. Quel terribile 1991

Giovedì 29 settembre alle ore 19.00 alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie Massimiliano Ancona, accompagnato da Pino Di Bitetto, presenta La bella e il campione. Le fiamme e il sepolcro imbiancato. Quel terribile 1991, edizioni Wip, ingresso gratuito sino ad esaurimento posti disponibili per informazioni 0808091021 e [mailto:info@vecchiesegherie.it)]info@vecchiesegherie.it L’Europa che cambia, le ultime “grandi guerre”, popoli in movimento e colpi di Stato. […]

Premio duchessa Lucrezia Borgia. Domenica 2 ottobre il conferimento dell’alto riconoscimento al luminare Angelo Vescovi

Un ponte ideale nel segno della cultura e della scienza lega a filo doppio le città di Bisceglie e Ferrara nel nome della duchessa Lucrezia Borgia. Si svolgerà nel settecentesco Seminario arcivescovile diocesano ‘Don Pasquale Uva’ di Bisceglie (BT), domenica 2 ottobre dalle ore 18,00, la cerimonia di conferimento del ‘Premio Internazionale Lucrezia Borgia’. Il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: