I numeri vincenti dell’estrazione dell’Epifania di Confcommercio

Confcommercio Bisceglie comunica i numeri dei tagliandi estratti nel corso della serata di venerdì 6 gennaio in piazza Vittorio Emanuele II nell’ambito del Fidelity Contest.

Alla presenza del presidente di Confcommercio Bisceglie, Leo Carriera, e di Katia Todisco, con la conduzione di Francesco Brescia e Vitantonio Mazzilli, sono stati estratti ben 64 premi messi a disposizione dalle 83 attività aderenti. Ad animare la serata anche l’inviato di Striscia la Notizia, Pinuccio e gli allievi dell’Hdemia Zamar. Ha portato il saluto della città il sindaco Angelantonio Angarano.

In allegato l’elenco dei biglietti vincenti del Fidelity Contest di Confcommercio Bisceglie.

I premi possono essere ritirati presso la sede di Confcommercio Bisceglie in via Capitano Gentile n. 13 a Bisceglie dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 o presso l’attività che ha consegnato il tagliando risultato vincente entro e non oltre venerdì 13 gennaio. Dopo tale termine i premi saranno consegnati a realtà operanti nel settore della beneficienza e del volontariato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ponte Lama, limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza

Il Sindaco di Bisceglie in data odierna ha firmato un’ordinanza per stabilire limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione del viadotto “Ponte Lama”, recentemente aggiudicati dal Comune di Bisceglie in seguito ad un finanziamento di 5.000.000 di euro ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Di seguito […]

Diritti umani, dal Midu la solidarietà ai pazienti del Don Uva e alle loro famiglie

E’ vergognoso che in un paese civile succedono fatti vergognosi come quello che è successo all’Istituto Don Uva di Foggia per l’assistenza ad anziani disabili. Ancora una volta la nostra amata terra viene infangata in tutta Italia, a causa di 30 dipendenti sotto inchiesta che hanno usato violenza di ogni tipo sui fragili indifesi disabili, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: