Oltre 200 salvataggi nel mare di Puglia, ma anche 14 annegamenti. I numeri della Guardia Costiera con “Mare sicuro”

Tempo di bilanci per la Guardia Costiera che ha dichiarato conclusa l’operazione “Mare Sicuro”. Continua a leggere

Annunci

Venerdì prossimo “Il mare incontra l’Extravergine”

E tutto pronto per il primo evento a cura del Movimento Turismo Rurale.

Venerdì 4 agosto 2017 si svolgerà “il mare incontra l’extravergine” 1 edizione della rassegna degli oli extravergini d’oliva pugliesi sul mare. L’evento si svolgerà presso la suggestiva location sul mare della Baia delle Sirene a Bisceglie. Partner dell’evento Slow Food condotta Castel del Monte e Slow Food condotta Bisceglie Molfetta Terra e MareAgromnia e la rivista Nazionale di agricoltura Informatore Agrario.

Continua a leggere

IMBARCAZIONE CON BISCEGLIESI AFFONDATA, PARLA STORELLI: “STIAMO TUTTI BENE, UN RINGRAZIAMENTO A CHI SI E’ PREOCCUPATO PER NOI”

Parla per tutti Raffaele Storelli, a mente serena, ora che il pericolo è rientrato e la paura archiviata.
«Avrei preferito che questa notizia non fosse arrivata a Bisceglie -scrive-, più che altro per non far preoccupare parenti, amici e conoscenti. In due giorni ho ricevuto e sto ricevendo numerosissime telefonate, vorrei tranquillizzare quanti si sono preoccupati o incuriositi per l’accaduto».

Continua a leggere

SPUNTA MUCILLAGINE OLEOSA SULLA SPIAGGIA DI BISCEGLIE

Lunga sciarpa di unto, meglio definirla mucillagine oleosa, è spuntata sulla riva della spiaggia nuova tra l’Anfiteatro e la Torre Olivieri, a Bisceglie.
I bagnanti non hanno potuto che prenderne atto e decidere di rinunciare al bagno del week end, optando per altre soluzioni di divertivento e svago.
Tra le ipotesi più accreditate, quella che qualcuno potrebbe aver sversato o perso nelle acque di mare della nostra città dell’olio che, mescolandosi ad altre sostanze, è diventato un bel mix. Certamente non invitante in un mare apparentemente limpido e pulito, come si presentava oggi agli occhi dei bagnanti.

IL MARE DI BISCEGLIE? SECONDO L’ARPA E’ IL PIU’ PULITO

I dati ufficiali pubblicati da Arpa Puglia relativi al mese di maggio confermano che Bisceglie rappresenta uno straordinario punto di riferimento del turismo balneare pugliese.
I dati inconfutabili dell’Agenzia regionale per la Prevenzione e Protezione dell’Ambiente riguardano anche i punti critici coincidenti con gli scarichi fognari, peraltro oggetto di divieto di balneazione, e questo dimostra come anche gli impianti di depurazione stiano funzionando perfettamente in attesa che, entro la fine dell’anno, si completino i lavori per circa 3 milioni di euro che modernizzeranno e potenzieranno il depuratore già esistente eliminando definitivamente il problema dei cattivi odori nella zona Lama Macina che, comunque, sono spariti da mesi.
I risultati dell’Arpa confermano, quindi, quanto già accertato da Legambiente.

ALLA CITTA’ DI BISCEGLIE IL PREMIO CON “3 VELE

Una bella notizia per Bisceglie nella presentazione della guida di Legambiente e del Touring Club Italiano “Il Mare più bello“ 2017 (la Guida Blu 2017) . Il mare di Bisceglie, inserito nel comprensorio Costa della Puglia Imperiale, ha ottenuto il riconoscimento delle “ 3 vele ” e per la prima volta Bisceglie entra nella prestigiosa Guida Blu di Legambiente e del Touring Club Italiano. Il riconoscimento è stato ottenuto sulla base dei dati raccolti da Legambiente su una ampia gamma di caratteristiche delle qualità ambientali e di quelle dei servizi ricettivi: uso del suolo, degrado del paesaggio e biodiversità, attività turistiche; stato delle aree costiere; mobilità; energia; acqua e depurazione; rifiuti; iniziative per la sostenibilità; sicurezza alimentare e produzioni tipiche; mare, spiagge ed entroterra, struttura sociale e sanitaria.