Ricorso al Tar per il bilancio, l’Amministrazione comunale nomina legale esterno

Ricorso al Tar per il bilancio, l’Amministrazione comunale nomina legale esterno

18 Giugno 2019 0 Di ladiretta1993

La battaglia legale sul bilancio di previsione è appena all’inizio e l’Amministrazione comunale ha deciso di affrontarla nominando il legale.

Come riportato da La Diretta nei giorni scorsi, i consiglieri di minoranza hanno impugnato la delibera con cui era stato approvato il bilancio di previsione (chiamato DUP, Documento Unico di Programmazione) sostenendo che vi fossero “reiterate violazioni normative”. In particolare la disputa si è accesa sugli emendamenti al bilancio non accolti dalla maggioranza o non portati nemmeno in discussione nel Consiglio comunale. Ora la decisione è stata rimessa al Tar.

Con la ormai solita formula che l’avvocato del Comune non può «assumere ulteriori incarichi, al momento in numero già superiore a quello suggerito da una prudenziale e ordinata gestione del contenzioso», l’incarico è stato affidato al prof. Saverio Sticchi Damiani.

L’Udienza cautelare per la richiesta di sospensiva della delibera impugnata, si terrà mercoledì 3 luglio.

Annunci