Non c’è più la Ztl in largo Castello? Sparito il cartello luminoso

Da qualche giorno è stata notata la sparizione del cartello luminoso che indica l’accesso alla Zona a Traffico Limitata in largo Castello.

Le cause della sparizione sono avvolte nel mistero. Si diceva fosse stata una decisione presa dall’Amministrazione comunale in seguito a proteste di residenti e ristoratori della zona. Uno dei titolari di un locale interpellato da La Diretta ha smentito queste voci ribadendo, anzi, che la limitazione del traffico intorno ai locali è invece necessaria per offrire almeno d’estate un ambiente confortevole all’aperto e senza smog.

Alcuni vicini all’Amministrazione comunale hanno spiegato che si è trattato di un guasto all’impianto e che dunque è stato solo temporaneamente rimosso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Calici nel Borgo Antico”, due serate speciali di degustazione anticiperanno la nuova edizione

La nuova edizione di “Calici nel Borgo Antico”, in programma dal 3 al 5 dicembre a Bisceglie, amplia la propria tradizionale offerta, allargandone il profilo nei contenuti e nei luoghi. L’obiettivo è quello di raccontare la storia che sta dietro ad ogni vino attraverso la voce dei suoi produttori o di appassionati degustatori, stimolando nuove […]

Papa Francesco incontra l’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie e una delegazione della Bat

“Saluto i pellegrini dell’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie. Cari amici, imitate l’esempio di questo Santo Pontefice e sforzarvi di comprendere e accogliere l’amore di Dio, sorgente e motivo della nostra gioia”. Con queste parole Papa Francesco ha accolto la delegazione biscegliese lo scorso 24 novembre all’udienza generale del mercoledì presso la Basilica di San […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: