Bisceglie: tenta il gesto estremo, salvato in extremis da due poliziotti

Una salutare e rilassante passeggiata di un nucleo familiare si è rivelata provvidenziale per il salvataggio di un uomo che tentava il gesto estremo e disperato del suicidio, nel pomeriggio di giovedì 24 marzo, sul lungomare di Bisceglie.

La famiglia percorreva con la propria autovettura il tratto che fiancheggia la costa di Bisceglie quando, nei pressi della spiaggia del Pretore, si è imbattuta nell’uomo che tentava di togliersi la vita.

Un poliziotto della Polizia di Stato di Trani, in compagnia della sua famiglia e del fratello, un assistente capo della Polizia Penitenziaria in servizio al carcere di Trani,  si sono trovati di fronte alla scena di un uomo, di circa 40 anni, che sceso dal suo autoveicolo ed in chiaro stato confusionario e di agitazione,  si avvicinava al parapetto che distava dalla spiaggia circa una ventina di metri.

I fratelli Gentile decidevano, dunque, di avvicinarsi all’uomo che aveva guadagnato la prossimità del parapetto del Macello salendo anche sul cornicione. L’uomo non nascondeva ai poliziotti la sua volontà di togliersi la vità, mentre urlava frasi di disperazione nei confronti di un familiare perduto recentemente. E, mentre all’uomo veniva chiesto di continuare il suo racconto nell’intento di temporeggiare per guadagnare preziosi secondi che sarebbero serviti ai poliziotti per avvicinarsi a pochi centimetri da lui,  i militari lo raggiungevano, afferrandolo, provenienti da due direzioni opposte.

Dopo averlo calmato e fattolo portare alla ragione dell’inutilità del gesto estremo, all’uomo venivano prestati i soccorsi da parte dei sanitari del 118 e dei Vigili Urbani, chiamati nel frattempo dagli altri familiari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pericolo sanitario in città? Acqua gialla dalla fontana pubblica di via Pio X

Come si evince dalla visione di questo video (Facebook), che gira sui social da alcune ore, l’acqua che esce dalla fontana pubblica situata in via Pio X, nelle vicinanze del Bar Mignon, ha un colore giallastro. Si consiglia la cittadinanza di evitare di fermarsi a bere e/o riempiere bottiglie da quella fontana. Mentre chiediamo al […]

Lottizzazione maglia 165, rigettato dal Tar il ricorso dell’Associazione Pro Natura

Relativamente al ricorso al Tar sulla realizzazione della nuova maglia 165 da parte del Comune di Bisceglie, presentato dall’Associazione Area Protetta Aps, è stata rigettata la richiesta di annullamento della delibera di Giunta del 31 agosto del 2020 avente, appunto, per oggetto l’«approvazione definitiva del piano di lottizzazione della maglia 165 del Piano Regolatore Generale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: