“Asd Circolo della Vela” Bisceglie: esempio di sport ed inclusione sociale

L’ A.S.D. CIRCOLO DELLA VELA BISCEGLIE ha realizzato un grande obiettivo.

Dopo aver candidato una proposta progettuale a valere sulla L.R. 33/2006 e ss.mm.ii. “Avviso Pubblico per il finanziamento di interventi volti al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo di Soggetti Privati“ (Asse 3 – Azione 6) DDn.715/2019 –Regione Puglia-, si è aggiudicato il contributo previsto ed ha realizzato una serie di iniziative che hanno riguardato la sua area sportiva attrezzata presso l’area portuale demaniale in concessione alla Bisceglie Approdi SPA che ospita la nota A.S.D. cittadina.

Gli interventi sono consistiti nella (realizzazione di):

 

  • Realizzazione di colonnina di erogazione acqua e energia elettrica per approvvigionamento idrico, lavaggio derive;
  • Installazione di gruetta per trasbordo disabili da e sulle imbarcazioni a vela d’altura;
  • Installazione di “Seabin”, raccoglitore brevettato di plastiche, morchie, e rifiuti galleggianti alimentato a corrente;
  • Realizzazione di Pontile galleggiante mobile a scivolo per accesso dei disabili su derive;
  • Installazione di Pannello Solare e Strutture prefabbricate uso bagni e spogliatoi.

 

L’intervento, perfettamente riuscito, ha ricevuto il plauso di tutti gli addetti ai lavori. Esso infatti permette non solo l’ottimizzazione dell’utilizzo della struttura rispetto a quanto accadeva precedentemente, ma, come si può notare dall’oggetto dell’intervento, lo stesso ha perseguito 2 nobili finalità: la prima, di carattere ambientale: è cresciuto l’utilizzo di tecnologie energetiche green; la seconda, ancora più importante, di natura sociale: è stato permesso l’accesso agli sport acquatici alla categoria dei diversamente abili.

La struttura è finalmente pronta e può essere, sin da subito, sfruttata a pieno per le sue capacità e caratteristiche.

Siamo lieti di sapere che sul nostro territorio si muovono realtà di successo come questa, votate a perseguire risultati di importante impatto collettivo: coltivazione di passione (verso lo sport) ed inclusione sociale (permettere a tutti, nessuno escluso, l’accesso allo sport, non è cosa banale).

Questa iniziativa non avrebbe potuto avere il successo sperato se non avesse avuto il coinvolgimento di persone e professionisti seri. In primis va ringraziato il Presidente del Circolo della Vela, Sig. Antonio De Angelis, brillantemente coordinato, sull’iniziativa, dal R.U.P. di progetto, Arch. Gianni Nacci, che ha curato tutti gli aspetti tecnici. La parte finanziaria ed i rapporti con l’Ente regionale sono stati efficacemente gestiti dallo studio commerciale del Dott. Leonardo Ricchiuti, coadiuvato dalla brava dott.ssa Feliciana Di Liddo. Infine un ringraziamento va dato all’Ente S.P.A. Bisceglie Approdi che ha supportato con la propria struttura il progetto fino alla sua conclusione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Allerta meteo gialla dalle 8 del 30 novembre per le successive 24 – 36 ore, attese precipitazioni

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato, con il bollettino N° 1 del 29.11.2022, lo stato di allerta meteo gialla su numerosi settori della regione, tra cui quello della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 8 del 30 novembre per le successive 24 – 36 ore. In particolare sulla Puglia centrale sono attese precipitazioni […]

Mancato premio “Comuni ricicloni”, Di Gregorio (Legambiente): Naglieri e company non conoscono il problema

Interpellato dalla redazione, a seguito della dichiarazione di Naglieri, il presidente del circolo Legambiente di Bisceglie, dichiara quanto segue: Il mancato raggiungimento della percentuale che Naglieri si prefiggeva, la dice lunga (ahinoi) su quanto conoscano il problema. E le giustificazioni addotte non fanno che rafforzare le nostre perplessità. L’abbandono cronico di indifferenziato in ogni dove […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: