Elezione Presidente Consulta, Assessora Acquaviva: «Scelta per stima, non per volontà politica»

«Il regolamento approvato in consiglio comunale il 29,03,2019 dice chiaramente che i presidenti delle consulte sono nominati dall’assemblea , in maniera libera senza condizionamenti politici.
Durante l’amministrazione precedente la nomina era direttamente espressa dal sindaco.
La mia partecipazione alla consulta è a titolo personale essendo una restauratrice e occupandomi da 30 anni di recupero del patrimonio artistico.
L’esperienza da assessore ha consolidato la mia certezza che la cultura è uno dei centri di interesse per la crescita di un paese.
L’elezione a presidente è votata dall’assemblea e non dal sindaco ed è stato un voto di stima da parte dei componenti che mi conoscono come restauratrice ben prima di essere assessore. Per cui non è una nomina politica.
Molte delle associazioni conoscono il lavoro svolto da me come professionista, da sempre interessata al mondo dell’arte e della cultura».
Lo scrive l’assessora Loredana Acquaviva sulle sue pagine social, in replica alla polemica sollevata dal Consigliere Comunale Francesco Spina (LEGGI QUI)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Di Leo: «Dall’ambiente all’imprenditoria giovanile, questo il progetto politico presentato con il candidato Spina»

«Il progetto politico presentato venerdì sera guarda al futuro della nostra città. Ambiente, imprenditoria giovanile, recupero della spesa pubblica improduttiva: tematiche che potranno essere pienamente sviluppate nei mesi successivi. Mesi in cui struttureremo il futuro utilizzo del PNRR: un’occasione che Bisceglie non può perdere e a cui l’attuale amministrazione guarda con eccessiva distrazione. Inizia così […]

Amministrative, a Villa Ciardi la candidatura di Spina: «Alternativa al disastro di Angarano»

La presentazione a VILLA CIARDI del prossimo progetto amministrativo comunale, alternativo alla “svolta” dei disastri e delle illegalità, si è contraddistinta con la presenza di centinaia e centinaia di persone emozionate dalla passione e dal calore degli interventi. Dopo l’intervento di Ada Baldini, responsabile locale de “I popolari”, è’ stata presentata la mia candidatura dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: