Spina parla alla conferenza stampa di Napoletano: «Con noi 22 anni di straordinari successi. Su Fata la coalizione non c’è»

Alla conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco Franco Napoletano ha preso la parola un po’ a sorpresa l’ex sindaco Francesco Spina, già candidato alle elezioni politiche per il Partito Democratico.

«Devo spiegare le ragioni della mia presenza dopo aver ascoltato quello che Napoletano ha proposto alla città e spiegare quello che il mio partito vuole proporre per un progetto di governo della città per i prossimi anni. C’è un confronto aperto che si risolverà nelle prossime ore. Si parte da una decisione condivisa nel mio partito che guardava alla necessità di allargare la base elettorale del PD, una decisione sancita all’unanimità. Sarebbe bello che Francesco Boccia venisse nel direttivo di Bisceglie a spiegare le sue ragioni espresse ieri con il suo comunicato,

«Non gioco a perdere -continua Spina- e le scelte coraggiose neglli ultimi anni hanno fatto crescere la città portando tante opere pubbliche e interventi per Bisceglie che vanno migliorati nel prossimo futuro. Chi è stato all’opposizione si presenta diviso in tre, dunque per me la partita è già vinta ed un centrosinistra non può presentarsi spaccato alle elezioni.

Mi sarei aspettato da Boccia un attacco violento ad Angarano. Con tutto il rispetto per l’autorevole opinione dell’on. Boccia, ma non permetterò a nessuno di sovvertire una posizione del partito che lo porti ad essere semplice testimonianza per poi far vincere qualcun altro le elezioni.

Infine respingo speculazioni su Vittorio Fata. Vittorio è una brava persona ed è stata scelta da me per fare il vice sindaco, non sono mai andato a trovarlo e chiedergli qualcosa durante la mia campagna elettorale per le politiche. La logica rimane sempre quella di mirare al governo della città e per questo bisogna vincere le elezioni. Non dico che con Vittorio non si possa vincere, ma devo prendere atto che la coalizione non c’è sulla figura di Vittorio».

Annunci

Fata: «Le dichiarazioni di Napoletano? Troppa fretta per un candidato Sindaco perenne»

«Leggo con molto stupore le dichiarazioni del già Sindaco Franco Napoletano circa un presunto aperto sostegno alla sua candidatura di gran parte dei consiglieri comunali e degli assessori aderenti al Partito Democratico, che in questi anni hanno apertamente sostenuto l’amministrazione comunale guidata prima da Francesco Spina e poi dal sottoscritto».

Continua a leggere

Franco Napoletano: «La stragrande maggioranza di consiglieri e assessori del PD sostiene la mia candidatura»

Intervistato da Roberto Straniero su Telesveva, Franco Napoletano ha aggiunto nuovi particolari alla sua annunciata candidatura a Sindaco per le elezioni comunali del prossimo 10 giugno.

Continua a leggere

Elezioni amministrative, confronto Napoletano-Angarano su Teledehon

Mancano poco più di due mesi al voto per l’elezione del Sindaco e del Consiglio comunale a Bisceglie e i media locali puntano la loro attenzione sulla città con numerosi programmi di approfondimento.

È il caso di Teledehon che manderà in onda questa sera, 23 marzo, alle ore 21.15, e in replica domani 24 marzo alle ore 15.40, un confronto televisivo tra due dei candidati sindaci già ufficializzati: Angelantonio Angarano e Franco Napoletano. A renderlo noto è stato lo stesso ex Sindaco dal suo profilo Facebook. Assente Gianni Casella che, però, nei commenti al post di Napoletano ha spiegato di avere un urgente impegno di lavoro con un cliente del suo studio di commercialista.

Auto imbiancate, Napoletano (Pdci): Spero qualcuno paghi i danni

«Semplicemente inaccettabile, chi ha sbagliato paghi». E’ di poche parole Napoletano, Presidente del Consiglio comunale che è intervenuto in merito alla notizia della disavventura capitata ad alcuni automobisti che si sono ritrovati inbiancati le auto che avevano parcheggiato in prossimità dell’ingresso spogliatoio dello stadio “Gustavo Ventura”.

Continua a leggere

Condanna Napoletano, pronta replica dell’Ufficio Stampa di Boccia: «Anche il settimanale l’Espresso è finito in Tribunale»

Riscontriamo la disinformazione dell’Avvocato Franco Napoletano che, come spesso accaduto in passato, asserisce fatti inesatti. Comportamento che poi determina inevitabilmente, nei casi più gravi, la violazione delle norme e le conseguenze giudiziarie. Napoletano, intervenendo sul vostro sito, sostiene che Francesco Boccia abbia querelato solo lui per vicende che definisce “locali” e non L’Espresso.

Continua a leggere

Diffamazione Boccia, Napoletano: «Condannato senza un contraddittorio. La sentenza sarà impugnata»

«Il decreto di condanna emesso dal Gip di Trani, Dottoressa Volpe, su querela dell’On.Boccia, è stato davvero sorprendente, anche perché intervenuto senza contraddittorio». Esordisce così il Presidente del Consiglio Comunale, Franco Napoletano all’indomani della decisione del Giudice del Tribunale di Trani.

Continua a leggere